Generiche

Figc, possibilità di organizzare "Test Match" per le giovanili

La Federazione ha diramato le modalità attraverso cui è possibile organizzare gare in vista del campionato

Leonardo Bartolini
14.01.2021 16:41

 Foto: www.figc.it

NON PERDERTI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Come riportato in un comunicato ufficiale del Settore Giovanile e Scolastico, tutte le società professionistiche partecipanti ai Campionati Nazionali Giovanili potranno organizzare dei "Test Match" secondo le linee guide tracciate dalla Federazione. Questa possibilità rappresenta certamente un punto di partenza dopo un periodo di sospensione di tutti i campionati giovanili in ottica di una graduale ripresa di tutti i campionati in questione. Come comunicato, infatti, tali partite potranno essere organizzate dalle società fino alla data del 10 febbraio per quanto riguarda le formazioni u18, mentre le società con rose u17 potranno organizzarle fino al 3 marzo salvo proroghe ufficiali che potrebbero essere comunicate nelle prossime settimane. Tra le linee guide dei "Test match" ne riportiamo alcune considerate più importanti:

- É possibile organizzare "Test Match" tra società professionistiche partecipanti ai Campionati Nazionali u18 Serie A e B, Under 17 Serie A e B, Under 16 Serie A e B, Under 15 Serie A e B, Under 18 Serie C, Under 16 Serie C, Under 15 Serie C.

- La richiesta di autorizzazione alla disputa del "Test Match" deve avvenire mediante la compilazione online del form apposito e la spedizione via mail all'indirizzo indicato sul sito, controfirmato da entrambe le società.

- La richiesta dovrà pervenire al Settore Giovanile e Scolastico entro il dodicesimo giorno antecedente al giorno in cui si vuole organizzare il "Test Match" per consentire un'adeguata organizzazione e l'assegnazione arbitrale.

- Saranno autorizzati esclusivamente gli incontri che garantiranno alla società in trasferta di poter rientrare nel comune di provenienza entro la mezzanotte del giorno stesso in cui viene organizzato il "Test Match", salvaguardando altresì gli impegni scolastici dei ragazzi in caso di gare infrasettimanali.

- Le gare dovranno svolgersi esclusivamente a porte chiuse secondo quanto previsto dal regolamento che indica il protocollo da seguire, pubblicato in data 2 dicembre 2020. 

- In caso di eventuali positivi tra le due formazioni, visto che non viene definito un numero massimo di positività in ogni squadra oltre i quali scatta il rinvio della partita, le due società possono di comune accordo chiedere il rinvio della gara fino al giorno precedente allo svolgimento della stessa mediante una richiesta ufficiale attraverso una mail comune.

Per il regolamento completo riguardo ai "Test Match" si rimanda al comunicato integrale disponibile sul sito della Figc nella sezione "Settore Giovanile e Scolastico".

Primavera 2, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: tutto invariato nell'A, Oliveri e Bruno salgono nel B
Fiorentina, Chiorra verso Grosseto