foto Calcio Catania
Primavera 3

Catania, Borbone: "Marchese ha svolto un ottimo lavoro. Due-tre ragazzi in orbita prima squadra"

Il responsabile dei giovani ha fatto un bilancio della stagione

Emanuele Giacometti
15.06.2021 11:27

Nella serata di ieri, su -Telecolor-, nel corso della trasmissione televisiva “Corner” il responsabile del settore giovanile del Catania, Massimiliano Borbone ha parlato della stagione del vivaio etneo. Nel dettaglio uno stralcio dell'intervista: “Quando abbiamo iniziato la programmazione a settembre, il primo e unico pensiero è stato quello di concentrarci sulla costruzione dei calciatori da portare in prima squadra. L’obiettivo prioritario deve essere questo. Con una struttura meravigliosa come Torre del Grifo, dobbiamo provare a creare un’ossatura di base importante. Pecorino? Prima di andare via dal Catania ricordo che fu fatto un raduno con ragazzi 2000 e 2001, c’era un mancino che giocava in mezzo al campo. Avendogli visto calciare la palla, lo abbiamo fatto uscire dal campo, lui piangeva, dicendogli di far venire i genitori per la firma del contratto. Il talento lo ha avuto sin da piccolo. Quest’anno abbiamo fatto una scelta anche coraggiosa di far giocare la Primavera sotto età con tanti 2003 e 2004 per conoscere meglio i ragazzi, il loro percorso di crescita e capire chi di loro potesse far parte della rosa di prima squadra. In due-tre hanno delle buone prospettive in tal senso e per noi questo è un grande successo, vuol dire che si è provato ad operare in un certo modo grazie al lavoro di tutti i nostri collaboratori. Marchese pronto per la prima squadra? Posso dire che ho conosciuto un grande professionista, un ragazzo che ha iniziato il percorso d’allenatore e non è mai semplice. Ci ha dato grandi soddisfazioni”.

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della stagione scelta da MondoPrimavera.com
Juventus, tegola Cotter: brutto infortunio per il classe 2002