Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 13^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 13^ giornata

20.12.2021 13:44

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 13^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

PORTIERE

Mastrantonio (Roma) -il portiere giallorosso è assoluto protagonista della sfida contro il Napoli. Para un rigore e mantiene i suoi in corsa per la vittoria finale. 

DIFENSORI

Flamingo (Sassuolo) - ancora una volta è l'uomo in più dei neroverdi. Nell'ultimo periodo sta trovando un rendimento importante. Contro la Sampdoria è arrivato anche il gol.

Reali (Torino) - un muro nella sfida contro il Bologna, ha annullato l'attacco felsineo ed è stato uno dei migliori in campo. 

Delle Piane (Genoa) - partita non semplice la sua. Ha come cliente Renault ma riesce ad arginarlo, poi serve l'assist per uno dei gol dei rossoblù. 

CENTROCAMPISTI

Vopato (Roma) - entra e con freddezza segna su rigore il go che indirizza il match a favore dei giallorossi. 

Garbett (Torino) - trova il gol che chiude i giochi. Press molto gli avversari costringendoli all'errore. 

Desogus (Cagliari) - partita sontuosa la sua in mezzo al campo e impreziosita dal gol. Le sue giocate illuminano la mediana e la fase offensiva rossoblù. 

Vulturar (Lecce) - secondo gol consecutivo per il centrocampista rumeno che su calcio di punizione stavolta fa male all'Inter. 

ATTACCANTI

Turco (Juventus) - torna a timbrare il cartellino e lo fa in un match delicato come quello contro l'Empoli.

Salomaa (Lecce)  - il migliore in campo nella sfida contro l'Inter. Trova il primo gol che apre la partita e poi coglie anche due traverse. 

Traorè (Milan) - La sua doppietta consente ai rossoneri di avere la meglio del Pescara. Piano piano si sta mettendo in mostra e sta tornando quello ammirato a Parma nella scorsa stagione. 

PANCHINA

Tra i pali troviamo Corci del Genoa, le sue parate hanno permesso al grifone di trovare una vittoria contro l'Atalanta. In difesa ottime le prove di Nzouango, suo l'assist a Turco per l'1-0 della Juventus, e Palomba, una piacevole conferma nella nostra top 11. In mediana da sottolineare le prove di Omic, della Juventus, e di Aucelli del Sassuolo. Entrambi bravi nella gestione del pallone. In attacco Caccavo del Torino, dal suo ingresso è cambiato il volto della partita contro il Bologna. Oltre a lui anche Mata del Sassuolo, autore di un prova importante contro la Sampdoria. 

Primavera 2A, Udinese-Cremonese 0-0: vince l'equilibrio al 'Capocasale'
La serie A mette nel mirino Moro del Catania: piace a Juve e Sassuolo