Primavera 1

Fiorentina-Empoli, le pagelle dei viola: si salvano in pochi, testa già alla Coppa Italia?

Le pagelle della Fiorentina

Matteo Paoli
24.04.2021 17:08

Brancolini 6: incolpevole su tutti i goal dell'Empoli, anzi, è merito suo se il risultato non è ancora più pesante.

Frison 5,5: soffre, come tutto il reparto difensivo, Baldanzi e compagni, spesso l'azione dei suoi parte da lui ma questo non basta per prendere la sufficienza.

Ponsi 5,5: non commette nessun errore madornale ma sicuramente la prestazione è negativa, poco attento e mai propositivo

Giordani 5,5: inizia bene con una grande chiusura dopo un errore di un compagno in fase di impostazione ma più va avanti la partita e più cala.

Fiorini 5,5: parte come difensore centrale e non fa un buon'inizio di gara molto confusiorìnario e frenetico, quando Aquilani lo sposta mediano sembra un altro ma è solamente un impressione.

Krastiev 5: niente da segnalare per il numero 6 dei Viola, sempre a rincorrere e quasi mai con la palla tra i piedi. ( Dal 45' Bianco 6: sicuramente tra i migliori dei suoi, almeno ci prova, va a prendere la palla dai difensori e prova anche a farsi vedere in attacco, purtroppo non è sufficiente)

Gentile 6: uno dei pochi che si salva oggi, anche perchè è uno degli unici che crea qualche problema alla retroguardia avversaria, quando si sovrappone causa diversi grattacapi.

Amatucci 5,5: anche il numero 8, oggi, non guadagna la sufficienza. Si, corre e lotta ma mai pericoloso ed in più prende un'ammonizione ad inizio gara piuttosto ingenua. ( Dal 59' Corradini 5,5: poco, troppo poco per meritare la sufficienza, mette una buona palla per Spalluto dopo un bell'inserimento ma tutto qui)

Spalluto 5: 75 minuti in balia della difesa empolese, unico squillo quando, nel primo tempo, si era liberato bene ed aveva segnato ma era tutto fermo per fuorigioco. Arriva sempre in ritardo, forse la testa è già alla coppa Italia. ( Dal 75' Gori s.v.)

Agostinelli 5 : gioca solamente un tempo e non si vede praticamente mai, certo non solo per colpa sua ma da un giocatore come lui ci si aspetta molto di più in partite come questa. ( Dal 45' Di Stefano 5,5: leggermente meglio del compagno sostituito anche se era stato inserito per cercare di raddrizzare la partita, obiettivo non raggiunto)

Toci 5,5: al contrario di Agostinelli, il numero 11, gioca diversi palloni ma non riesce ma i a rendersi pericoloso, soprattutto quando viene spostato sulla sinistra. ( Dal 45' Milani 6: sembra entrare con la stessa verve del compagno ma mano a mano che il tempo passa cresce ed l'unico a far fare una parata a Hvalic)

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Fiorentina-Empoli, le pagello degli azzurri: show di Baldanzi e Klimavicius