Juve Stabia

Juve Stabia, Fusco: “brutta prestazione, dobbiamo lavorare”

Le parole di Luca Fusco, tecnico della Juve Stabia

Onorio Ferraro
21.10.2019 12:27

Incassata la dolorosa sconfitta contro il Cosenza, ai microfoni di MondoPrimavera.com ha parlato in esclusiva il tecnico della Juve Stabia Luca Fusco, soffermandosi sulla débâcle gialloblu: “la partita è iniziata male ed è finita malissimo. Oggi è stata la nostra peggior prestazione, sapevamo dell’aggressività del Cosenza ma non ci aspettavamo una partita del genere. Tutti i meriti vanno al Cosenza, un po’ di demerito nostro perché potevamo giocarci la gara in maniera differente. Sono tutti ragazzi che arrivano dagli allievi della Serie C, è normale che ci vuole più tempo per lavorare. Stavamo lavorando bene e i ragazzi hanno fatto un buon miglioramento senza dimenticare i risultati con Lecce e Crotone. La sconfitta a tavolino? Togliere una vittoria importante come quella del Crotone è normale che fa cambiare il morale. Non è una bella cosa per una società di Serie B come la Juve Stabia che si è trovata a far giocare un calciatore non tesserato. Noi dobbiamo reagire, ci lavoriamo e speriamo di arrivare a qualche buon risultato. L’ho detto ai miei ragazzi che quella partita a prescindere dai tre punti l’abbiamo vinta sul campo.” 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Berretti, 5^ giornata: risultati finali e classifiche