Torino Primavera (via sito ufficiale Torino)
Torino

Milan-Torino, le pagelle dei granata: N'Guessan tonico, Garbett arruffone

Le pagelle della squadra di Coppitelli

16.02.2022 14:55

MILAN 6: Non ha nulla da rimproverarsi, gli riescono interventi anche non banali. 

DELLAVALLE 6: Anche da quinto si disimpegna con successo, non ha paura a sganciarsi senza palla.

N'GUESSAN 6,5: Roback deve cambiare fascia per liberarsi dalla sua marcatura, Capone gira largo per non andare a contrato con lui. Dà impulsi al reparto.

REALI 6: Guida la difesa tenendo la linea bassa, ma la preoccupazione dei movimenti di Nasti può essere una giustificazione.

ANGORI 5,5: Buon piede per far uscire il pallone, meno efficace nella marcatura.

WADE 5,5: Tappato da un Milan composto da quella parte, appare inadatto da quinto (dal 57' CIAMMAGLICHELLA 6, buona gamba in ampiezza, ha margini per diventare un esterno top della categoria).

GARBETT 5: Tanta corsa, ma la meta non la trova nemmeno lui.

POLENGHI 6: Ritmo e intensità a servizio del centrocampo, caparbio in diverse seconde palle utili per ripartire (dal 57' DI MARCO 5, offre meno del suo compagno, appare fuori forma).

GINEITIS 5,5: Si infila su buoni corridoi per colpire solo nel primo tempo, ha sulla coscienza un clamoroso gol divorato a porta quasi sguarnita (dal 76' ROSA S.V.).

BAETEN 6,5: Dà filo da torcere ai diretti marcatori, bene nel lavoro di squadra con un sacrificio reso semplice dalla sua concentrazione (dal 57' ZANETTI 6, bene per i movimenti, ma in coppia rende di più).

AKHALAIA 5: Non trova gli sfoghi che vorrebbe, manca caratterialmente nell'impatto per vie centrali dove sembra essere a disagio (dal 62' CACCAVO 5,5, punge poco, merito di un Milan ben abbottonato centralmente).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Fiorentina-Inter, le pagelle dei viola: David insegna calcio, Gentile domina la fascia