Cagliari

Sampdoria-Cagliari, le pagelle dei rossoblu: Kourfalidis una spina nel fianco, Tramoni si mette d'impegno

Le pagelle della squadra di mister Agostini

23.10.2021 11:59

D'Aniello 6: è esente da colpe sulle 5 reti subite non riuscendo però allo stesso tempo a dare sicurezza al proprio reparto. 

Zallu 5,5: concede troppo spazio a Migliardi e Di Stefano quando è sulla sua fascia compiendo anche diversi errori tecnici. Lo splendido goal che riporta il Cagliari in partita rende meno amara la sua prestazione. 

Palomba 5,5: viene spesso colto di sorpresa dalla velocità di Leonardi e Pozzato non aiutando a sufficienza uno Iovu in difficoltà.

Conti 6: nella prima frazione su calcio di punizione propizia la rete del vantaggio, tocca molti palloni commettendo errori in fase d'impostazione. Pesa il giallo dopo appena quindici minuti.(dal 61' Vinciguerra 6: dopo il goal alla Fiorentina si conferma un prospetto interessantissimo impegnando con due grandi parate Esposito. Giocatore da tenere sotto la lente d'ingrandimento).

Iorvu 5: commette troppe leggerezze e troppi errori tecnici mettendo a proprio agio Di Stefano e company. Grave sia la marcatura persa su Leonardi alla fine della prima frazione che il "cioccolatino" da ultimo uomo regalato al numero 10 di casa. 

Kourfalidis 7: con la sua spinta e i suoi inserimenti senza palla è una spina nel fianco per Yepes e Trimboli arrivando in un paio di occasioni vicino al goal. Trova i suoi compagni ad occhi chiusi ma ciò non basta. 

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Manca 5,5: la sua giornata viene resa meno infelice dal rigore trasformato ma la prestazione negativa rimane: in fase offensiva accusa la fisicità del reparto arretrato blucerchiato rimanendo spesso fuori dal gioco.(dal 70' Pulina: SV).

Desogus 5,5: dopo una prima frazione dove si era messo in evidenza per la sua corsa e il suo sacrificio nella seconda frazione si appiattisce intestarnendosi in giocate sterili e controproducenti.

Schirru 5,5: la sua velocità e il suo impegno non basta a mettere in difficoltà alla difesa avversaria.

Astrand 5,5: la volontà di mettersi a disposizione dei suoin fase offensiva c'è ma pesa e non poco l'errore di marcatura su Yepes in occasione del 3-2 dei padroni di casa. 

Tramoni 6,5: nella prima parte della partita spinge sull'out di destra come un indemoniato facendo girare la testa a Bonfanti. Successivamente accusa un po' di stanchezza confermandosi il migliore dei suoi.(dal 64' Marsala 5,5: il numero 11 entra con il piglio giusto ma non incide a causa della solidità della ritrovata solidità della difesa avversaria nei minuti finali).

Primavera 4, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata
Sampdoria-Cagliari, le pagelle dei blucerchiati: Di Stefano leader, Leonardi imprendibile