Foto di Andrea Stella
Primavera 1

Primavera 1, lotta play-out: tutte le combinazioni alla vigilia dell'ultima giornata

Quattro squadre coinvolte, solo tre si salveranno

12.05.2022 12:00

Vigilia di fuoco

Sarà una 34^ e ultima giornata del campionato Primavera 1 bollente domenica 15 maggio: 8 partite in contemporanea alle ore 15, da decidere chi si prenderà la sesta posizione tra Sampdoria e Fiorentina, la griglia ufficiale dei play-off e che andrà ai play-out. Ed è proprio la lotta salvezza ad infiammarsi dopo i risultati dell'ultima giornata.

La situazione

Diamo uno sguardo alla classifica: Napoli e Milan sostano a 40 punti, Genoa 16^ a 38 punti Lecce sotto il Grifone di una sola lunghezza. Il calendario recita Lecce-Torino, Napoli-Hellas Verona e, soprattutto Milan-Genoa. Risulta legittimo considerare tutti i petali della margherita della classifica finale, in caso di arrivo di più squadre a pari punti. Ed ecco che verranno considerato i punti ottenuti negli scontri diretti, i la differenza reti in caso di parità di scontri diretti, del maggior numero di reti segnate negli scontri diretti e, infine della differenza reti generale. 

Tutti gli incastri

I salentini per salvarsi devono vincere per forza la gara contro il Torino e sperare in una sconfitta del Napoli, ma non del Milan. Questo perché se arrivassero 3 squadre a 40 punti il Lecce sarebbe beffato dalla classifica avulsa con partenopei e rossoneri. Mentre se fossero solo gli azzurri dovessero ad arrivare a pari merito in graduatoria con la formazione di Grieco, il Lecce verrebbe premiato dalla differenza reti in campionato con parità di punti ottenuti negli scontri diretti, di differenza reti negli scontri e delle reti segnate nei medesimi (in regular season finì 1-0 all'"Arena" di Cercola e in Salento). Il Genoa per salvarsi dovrà vincere per forza contro il Milan, quando a quel punto sarebbe condannati allo spareggio proprio il Diavolo contro Carrozzo e compagni. Vien da sé che che basterà un punto al Milan per evitare i play-out, stesso dicasi per il Napoli, ma la squadra di Frustalupi potrà garantirsi la permanenza in Primavera 1 in caso di sconfitta con passo falso di Lecce o Genoa. Da considerare anche l'eventualità che Lecce e Genoa arrivino a pari punti: a differenza del Napoli, il Lecce dovrebbe giocare la gara di ritorno in trasferta, a meno che la squadra di Chiappino non perda con più di 6 gol di scarto all'ultima giornata.

In soldoni

Se non ci avete capito niente vi comprendiamo, ma le conclusioni sono le seguenti: appare molto improbabile che il Lecce eviti i play-out, a causa della gara potenzialmente agevole del Napoli. Rischia forte il Milan, che non vince da cinque partite e che portando un punto a casa nel Derby non ha ricavato nulla di effettivo, ma il Genoa nel girone di ritorno ha vinto solo due partite e ha fatto più punti solo del Pescara.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Bologna, è ufficiale il rinnovo di Antonio Raimondo