Viareggio Cup

Viareggio Cup, Fantoni (Bologna) a MP: "Vittoria importante, che bello parare due rigori"

Paolo Lora Lamia
27.03.2019 23:09

Viareggio Cup, le parole di Fantoni a MondoPrimavera.com

Il protagonista assoluto della finale della Viareggio Cup, vinta oggi dal Bologna contro il Genoa, è stato Thomas Fantoni. Il portiere felsineo, durante la sequenza dei rigori, ha recitato la parte del leone neutralizzando le conclusioni di Adamoli e Petrovic. Una grande soddisfazione, come ha dichiarato dopo la partita ai microfoni di MondoPrimavera.com.

Thomas, quali sono le prime sensazioni dopo questa grandissima impresa?

“Vincere un torneo di questa importanza provoca delle bellissime sensazioni. Dopo tanti anni siamo riusciti a portare a casa un trofeo così importante, mettendo anche oggi anima e cuore”.

Anche oggi avete segnato nel finale come contro il Braga. La forza di non mollare mai è stata la vostra arma in più?

“Il carattere di ognuno di noi, della squadra, del mister che ci ha sempre aiutati e delle persone che ci supportano anche quando ci alleniamo ha fatto la differenza. Poi sta sempre a noi scendere in campo e al mister trovare le giuste soluzioni”.

Avevi sensazioni positive prima dei rigori, dato che sei stato tra i protagonisti assoluti?

“I rigori si possono prendere come non prendere. Oggi fortunatamente ne ho parati due e sono molto contento”.

La vittoria di oggi è stata la più bella soddisfazione della tua carriera?

“Direi questa partita e una giocata lo scorso anno. La finale vinta oggi però penso che sia molto più soddisfacente”.

Quali sono le prospettive per il finale di stagione?

“Dobbiamo pensare alla Salernitana, mancano le ultime tre gare di campionato. Siamo a più cinque sulla seconda che è la Spal: non dobbiamo perdere la concentrazione e portare così a casa il campionato”.

ChievoVerona, colpo per Mandelli: preso il difensore Leggero dal Torino
Primavera 2, il programma della 9^ giornata di ritorno: campi, orari e sedi dei match