Primavera 2B

[FINALE] Playoff Primavera 2, Lazio-Lecce 3-1: i salentini durano un tempo, biancocelesti in finale

Paolo Lora Lamia
11.05.2019 00:30

Playoff Primavera 2, Lazio-Lecce: tabellino e cronaca LIVE

Nelle giornata di oggi il campionato Primavera 2 conoscerà quali squadre si contenderanno l'ultimo posto disponibile per partecipare al prossimo campionato Primavera 1. In programma le due semifinali playoff, tra cui Lazio-Lecce. La formazione biancoceleste ha chiuso il Girone B del campionato Primavera 2 al secondo posto, a soli tre punti dal Pescara capolista. Sempre nello stesso raggruppamento, la compagine salentina ha terminati in quarta posizione. Dodici le lunghezze che hanno separato le due squadre nella classifica finale, ma in una partita come quella di oggi quanto visto nella stagione regolare non conta. Appuntamento alle ore 15.00 al C.S. Fersini di Formello, con MondoPrimavera.com che vi racconterà minuto per minuto le emozioni del match.

LA PARTITA

INIZIA IL MATCH! comincia Lazio-Lecce, dei biancocelesti il calcio d'inizio.

3': Capanni proba la conclusione dal limite dell'area, che termina debolmente tra le braccia di Centonze.

5': Cancelli prova a servire in area Suma, anticipato in uscita alta da Alia.

8': contropiede del Lecce, con Lezzi che entra in area e serve Avvantaggiato. L'attaccante leccese prova la conclusione mandando il pallone altissimo sopra la traversa.

11': lancio dalle retrovie per Suma, che non può arrivare su tale suggerimento. Alia blocca il pallone e fa ripartire l'azione della Lazio.

12': risposta biancoceleste, con Czyz che ruba palla a Doratiotto, si invola verso la porta e calcia trovando la respinta di un difensore leccese.

15': Lecce pericoloso! Avvantaggiato vince il confronto con Baxevanos, palla in mezzo per Suma che calcia trovando la deviazione in corner di un avversario.

16': altra occasione per i giallorossi. Stavolta ci prova Laraspata, la cui conclusione termina fuori di poco.

17': è il turno di Lezzi che calcia da fuori area, pallone bloccato in due tempi da Alia.

19': si fa vedere in avanti la Lazio con Falbo che, servito da Scaffidi, prova la conclusione da posizione laterale trovando la risposta di Centonze.

26': De Angelis pesca sulla destra Zitelli, palla in mezzo per Capanni che calcia sul fondo.

27': Abukar crossa dalla sinistra per Czyz che, di testa, manda il pallone alto.

28': rigore per il Lecce! Zitelli tocca il pallone con la mano in area, su un cross del Lecce senza troppe pretese.

29': GOL DEL LECCE! Doratiotto non sbaglia dagli undici metri, spiazzando Alia.

35': Capanni serve in profondità Scaffidi, chiuso da Monterisi che manda il pallone in fallo laterale.

37': doppia occasione per la Lazio! prima Czyz con un potente cross dalla destra e poi Scaffidi ad un passo dalla porta vengono fermati alla grande da Centonze.

41': primo giallo della gara, lo rimedia il leccese Lezzi.

45': PAREGGIO DELLA LAZIO! calcio di punizione battuto appena da metà campo, Baxevanos anticipa di testa  Centonze e firma il pari.

INTERVALLO - Termina il primo tempo di Lazio-Lecce, con il punteggio di 1-1. Al vantaggio di Doratiotto su rigore ha risposto, poco prima dell'intervallo, Baxevanos. Partita aperta e secondo tempo tutto da vivere.

VIA ALLA RIPRESA! comincia il secondo tempo di Lazio-Lecce, nessun cambio da parte dei due tecnici.

46': Lazio ad un passo dal gol! errato retropassaggio di un giocatore leccese, Abukar si invola verso la porta e, a tu per tu con Centonze, calcia incredibilmente fuori.

49': risponde il Lecce, con una conclusione di Avvantaggiato che termina fuori.

54': LAZIO IN VANTAGGIO! Bianchi recupera palla e serve Zitelli che avanza sulla destra e arriva sul fondo. Pallone in area, perfetto inserimento di Abukar e rete del vantaggio per i padroni di casa.

58': Lazio vicina al gol con Capanni, determinante la chiusura di Gianfreda.

60': Falbo cross in mezzo, Centonze respinge corto, ci prova Scaffidi e trova sulla linea di porta il salvataggio di un difensore avversario.

64': conclusione da fuori area di Abukar, pallone non bloccato da Centonze e spazzato vie da un difensore leccese.

66': nel Lecce Castrovilli prende il posto di Avvantaggiato. 68': risponde Bonacina facendo entrare Kalaj al posto di Zitelli. 73': nella Lazio Cerbara prende il posto di Scaffidi. Nel Lecce Dario e Maselli prendono il posto di Pierno e Tarantino. 77': Suma entra in area dalla sinistra, Kalaj chiude in corner.

80': grande azione di Cerbara sulla destra, palla in mezzo per Capanni che non si intende col compagno.

87': punizione per il Lecce battuta da Lezzi, che manda la palla alta sopra la traversa. 88': Nella Lazio Petricca  e Nimmermeer prendono il posto di  De Angelis e Capanni, nel Lecce Doratiotto  e Suma fanno spazio a Dacosta e Mele. L'arbitro ha decretato 5 minuti di recupero.

93': TRIS DELLA LAZIO! Cerbara recupera il pallone a metà campo, lo scambia con Czyz e poi si invola verso la porta. A tu per tu con Centonze, deposita il pallone in rete con un diegonale imprendibile per il portiere leccese.

FISCHIO FINALE! la Lazio ha la meglio per 3-1 sul Lecce che conquista la finale playoff del campionato Primavera 2. Grande rimonta per i ragazzi di Bonacina, grazie ad una ripresa sontuoso dopo un primo tempo più di marca salentina.

(Fischio d'inizio alle ore 15, a seguire le pagelle su MondoPrimavera.com)

IL TABELLINO DI LAZIO-LECCE PRIMAVERA

Marcatori: 29' rig. Doratiotto (Le), 45' Baxevanos (La), 54' Abukar (La), 93' Cerbara (La).

Lazio: Alia; De Angelis (88' Petricca), Armini, Baxevanos; Zitelli (68' Kalaj), Abukar, Bianchi, Czyz, Falbo; Capanni (88' Nimmermeer), Scaffidi (73' Cerbara). A disp.: Marocco, Franco, Kalaj, Kaziewicz, Petricca, Arapi, Shoti, Francucci, Cesaroni, Cerbara, Nimmermeer, Zilli. All.: Valter Bonacina.

Lecce: Centonze; Pierno (73' Dario), Monterisi, Gianfreda, Laraspata; Cancelli, Doratiotto (88' Dacosta), Tarantino (73' Maselli); Lezzi, Suma (88' Mele), Avvantaggiato (66' Castrovilli). A disp.: Petrarca, Mele, Dario, Vergari, Maselli, Taveri, Mancarella, Dacosta, Castrovilli. All.: Sebastiano Siviglia.

Arbitro: Sig. Paride Tremolada di Monza. Ammoniti: 41' Lezzi (Le), 72' Capanni (La), 89' Alia (La), 92' Nimmermeer (La).
ChievoVerona, colpo per Mandelli: preso il difensore Leggero dal Torino
Under 17, Italia-Spagna, le pagelle degli azzurrini: Pirola leader difensivo, Esposito è un fenomeno