Articolo di Francesco Bianchi

Il terzino classe 2000 sarà aggregato alla Primavera da fuoriquota

Il Bologna è sicuramente uno dei club più attivi in questa finestra estiva di calciomercato, soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione infatti, è stata portata a termine un’altra operazione di mercato in entrata.

Questa volta però non si tratta di un volto sconosciuto dalle parti di Casteldebole: il trasferimento in questione riguarda Riccardo Lunghi (2000), terzino destro che ha trascorso l’ultima stagione proprio tra le fila della formazione Primavera rossoblù. Il ragazzo, sbarcato sotto le due torri la scorsa estate con la formula del prestito, è stato ora acquistato a titolo definitivo dai felsinei. L’Inter, ormai ex detentrice del suo cartellino, ha voluto riservarsi una percentuale sulla futura rivendita.

Il contratto è già stato firmato e dovrebbe essere depositato in Lega a momenti: Lunghi è un “nuovo” giocatore del Bologna.