Sassuolo, Marin e Scamacca in uscita: la B li aspetta

Il Sassuolo del Ds Carnevali sta lavorando per consegnare a mister De Zerbi una rosa competitiva e pronta sin dalle prime battute del ritiro che partirà tra due giorni con i soliti test fisici. Dopo aver ceduto Sensi all’Inter e aver ottenuto in cambio Sala e Gravillon dall’Inter, i neroverdi sono ad un passo anche dall’acquisizione del giovane Traorè che arriva dalla Juventus dopo le stagioni con la maglia dell’Empoli. Non solo acquisti però, in casa Sassuolo tengono banco anche due giovani uscite: si tratta di Marius Marin e Gianluca Scamacca.

Marin centrocampista classe ’98, era già in prestito al Pisa in C e dovrebbe essere confermato nella squadra toscana dopo la promozione in B. Una bella conferma per il rumeno, che è stato uno dei più utilizzati tra i giovani nella terza serie. Si tratta sempre sulla base di un prestito annuale. Stesso discorso per Scamacca, che a differenza del compagno però è rimasto in neroverde dopo la parentesi in B con la Cremonese nella scorsa stagione. Dopo aver disputato un buon Mondiale Under 20 con gli azzurri diverse squadre hanno messo gli occhi sull’ariete classe ’99. L’Ascoli sembra ormai vicina all’acquisizione in prestito, manca soltanto la fumata bianca per ufficializzare la trattativa.