Ufficiale l’acquisto da parte dello Spezia di due giovani

Lo Spezia bussa i primi colpi in questa fine estiva di calciomercato. La formazione ligure ha comunicato nel pomeriggio l’acquisto di due giovani: si tratta di Vincenzo Pinto, attaccante classe 2000 e Titas Krapikas, estremo difensore classe 1999. Da lunedì 1 luglio saranno a tutti gli effetti calciatori spezzini, con la società aquilotta hanno firmato un contratto triennale, fino a giugno 2022.

Pinto è cresciuto nel settore giovanile del Benevento, in questa stagione ha collezionato ben due reti con la maglia giallorossa nel campionato Primavera 2. Poi l’addio al sodalizio giallorosso ed in conseguente passaggio allo Spezia che ha battuto la concorrenza di diverse formazioni. Krapikas invece è stato uno dei punti fermi di mister Pavan nella formazione della Sampdoria che quest’anno ha centrato l’obiettivo salvezza in Primavera 1. Ha rifiutato diverse proposte di rinnovo da parte dei blucerchiati ed ha accettato di passare allo Spezia a parametro zero, dove potrà giocare con continuità. Pinto con ogni probabilità partirà per il ritiro agli ordini di mister Italiano e farà la spola tra Primavera e prima squadra per tutta la stagione.