Dopo una stagione in prestito al Foggia e la clamorosa retrocessione in Serie C, Luca Ranieri è rientrato alla Fioretina con un bagaglio più ricco. Archiviate le 29 presenze nella serie cadetta, il giovane fiorentino è pronto per giocarsi le sue chance con la Viola. Come raccolto in esclusiva da MondoPrimavera.com, ad ora la nuova dirigenza vuole seguirlo attentamente nel ritiro della prima squadra agli ordini di Vincenzo Montella. L’idea è quello di farlo crescere giocando con continuità, ora la palla passa al ragazzo che dovrà dimostrare di poter stare in uno spogliatoio che vuole ritornare subito in Europa.

Terminato il ritiro in programma dal 6 al 21 luglio in Val di Fassa, l’entourage di Ranieri e la Fiorentina si siederanno al tavolo per discutere del futuro del terzino spezzino. L’unica certezza al giorno d’oggi è che Ranieri partirà con Chiesa e compagni alla volta di Moena.