Parma, dopo Vecchi anche Davitti dovrebbe lasciare i crociati

C’è tanto movimento in casa Parma Primavera, la filosofia dei crociati è quella di giocare senza fuori quota quindi molti dei 2000 presenti in rosa saranno mandati a giocare. La società ha tempo fino al 15 luglio per decidere se fare i contratti ad addestramento tecnico e poi prestito oppure se svincolare i ragazzi. 

Dopo Vecchi, che andrà in prestito in D con ogni probabilità (Leggi qui la nostra notizia), anche Davitti dovrebbe lasciare Parma ma senza contratto. Da svincolato, l’attaccante modenese classe 2000, dovrebbe firmare per un altro club. Sul ragazzo, come raccolto dalla nostra redazione, tanti club di D e un paio di C. L’entourage sta lavorando per accontentare il ragazzo e fare in modo che possa giocare con continuità dopo la buona stagione con la maglia della Primavera del Parma. 

Riproduzione consentita previa citazione della fonte Mondoprimavera.com