‍Mondiali U20, i risultati della 3^ giornata dei Gruppi C e D

Termina la terza giornata dei Gruppi C e D del Mondiale U20. Competizione che entra sempre più nel vivo e inizia a delinearsi il quadro degli ottavi di finale: l’Uruguay si qualifica come prima nel proprio girone così come l’Ucraina dopo aver vinto tre partite su tre.

GRUPPO C

Big match nel raggruppamento tra Uruguay e Nuova Zelanda, vinto dai sudamericani che si qualificano a punteggio pieno e come primi del girone. Un vittoria per 2-0 per la Celeste, un gol per tempo basta per avere la meglio dei neozelandesi. Nello stesso girone chiude terza la Norvegia dopo la vittoria per 12-0 sull’Honduras con 9 gol segnati da Haland che mette le mani sul premio di capocannoniere. Vittoria che però potrebbe non servire ai norvegesi per qualificarsi come miglior terza siccome sono pochi i tre punti conquistati.

GRUPPO D

Non si fanno male Nigeria e Ucraina che pareggiano 1-1 la sfida serale. Passa in vantaggio l’Ucraina nella prima frazione e poi gli africani pareggiano nella ripresa. Nel mezzo la Nigeria sbaglia anche un calcio di rigore, neutralizzato da Lunin. Nell’altra sfida gli USA vincono di misura contro il Qatar grazie alla rete di Weah e passano il turno come secondi del raggruppamento. Nel finale errore dal dischetto anche per gli americani che potevano chiudere ben prima la contesa.