Berretti, le probabili formazioni di Entella-Novara

Al ‘Comunale’ di Chiavari domani pomeriggi Entella e Novara si giocheranno il pass per la finalissima che si giocherà sabato prossimo contro la vincente di Ternana-Catania, altra semifinale che si disputerà nel pomeriggio. La gara d’andata è stata ricca di reti, ben cinque, ma alla fine i liguri sono riusciti a centrare il successo per 2-3 grazie alla rete di Meazzi, subentrato da qualche minuto al posto di De Rigo. La formazione di Gattuso dovrà compiere l’impresa per ribaltare la gara d’andata ed approdare in finale.

COME ARRIVA L’ENTELLA – La formazione di mister Castorina forte della vittoria della gara di andata sul campo del Novara giocherà davanti ai propri tifosi per difendere il 3-2. Ai liguri basterà pareggiare o anche perdere, ma al massimo con un gol di scarto in virtù dei tre gol realizzati in trasferta. Non sarà della partita il terzino destro Lai, squalificato per somma di ammonizione. Al suo posto ci sarà Chiriaco con al difesa che sarà completata da Bonini e i due centrali, Nagy e Reale. In attacco invece agiranno Vianni e Petrovic, supportati sugli esterni di De Rigo ed Andreis.

COME ARRIVA IL NOVARA – Vincere con due gol di scarto ma ne basta anche uno, in caso la formazione di Gattuso riuscirebbe a realizzare ben quattro reti. Il Novara di mister Gattuso è chiamato l’impresa ed è si affidera ancora a due giovani “esperti” come Marricchi e Stoppa, due elementi in prima squadra durante la stagione. Nel 4-3-3, oltre a Stoppa ci saranno anche Kyeremateng e Zunno. Sozzani agirà in mediana con Negretti e Porrini.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ENTELLA-NOVARA BERRETTI

Entella: D’Amore, Chiriaco, Bonini, Lipani, Reale, Nagy, Brunozzi, Andreis, Petrovic, De Rigo, Vianni. All.: Castorina.

Novara: Marricchi, Giugno, Baiardi, Porrini, Arcidiacono, Bellich, Negretti, Sozzani, Zunno, Kyeremateng, Stoppa. All.: Gattuso.