Primavera 1, Sampdoria-Chievo: le pagelle dei gialloblu

Caprile 5,5: sui gol blucerchiati non ha particolari colpe, ma in un paio di occasioni poteva fare sicuramente meglio. Per il resto non sbaglia molto, ma 6 gol sul groppone sono comunque tanti.

Pavlev 5,5: prestazione insufficinete per il terzino classe 2000: non riesce ad opporre resistenza alla velocità ed ai dribbling dei giocatori blucerchiati.

Ndrecka 5: brutta partita anche per il numero 3: si fa saltare troppo agevolmente dal diretto avversario, concedendo così pericolose occasioni da rete. (64′ Enyan Elimech Sv).

Zuelli 6,5: buona partita quella giocata dal numero 4: bravo in fase di impostazione e preciso sui calci di punizione e, da uno di questi, nasce il gol del momentaneo vantaggio gialloblu con un tiro-cross che ha ingannato Krapikas. (82′ Metlika Sv).

Kaleba 5: partita insufficiente per il difensore classe 1999 che, in alcune occasioni, non è riuscito a contrastare adeguatamente il diretto avversario e si è spesso lasciato scappare l’uomo, apparendo distratto. (64′ Martires Sv).

Soragna 5: brutta prestazione anche per il numero 6 che, insieme a tutto il reparto difensivo, lascia troppi spazi agli attaccanti blucerchiati.

Tuzzo 5,5: anche per lui partita insufficiente: impreciso nei passaggi e palloni persi in modo banale.

Karamoko Sv: partita difficilmente giudicabile per il numero 8 gialloblu che è costretto ad uscire dopo mezz’ora a causa di un problema muscolare. (33′ Rabbas 5,5: si dà da fare, ma non è mai preciso in fase di conclusione, ma neanche nei passaggi).

Rovaglia 5: anche per lui brutta partita: zero occasioni create ed è stato spesso fermato dai difensori blucerchiati. Diversi anche i palloni persi in modo banale.

D’Amico 6,5: è l’unico del Chievo che ci prova: si da da fare e riesce ad entrare spesso in area saltando il diretto avversario, ma non è sempre preciso in fase di conclusione.

Bertagnoli 5: non riesce mai a rendersi pericoloso dalle partie della porta blucerchiata, risultando impreciso in tutte i suoi tentativi. (64′ Corti Sv).