Berretti, le probabili formazioni di Catania-Ternana

Quando il gioco si fa duro…diventa interessante. Proprio così, perchè se Catania-Ternana non è una finale anticipata poco ci manca. Domani infatti, siciliani e umbri daranno vita al primo atto della semifinale playoff del campionato nazionale “Dante Berretti”. C’è da aspettarsi spettacolo in campo e sugli spalti, tra due società che vantano una storia importante e che domani potranno mettere in mostra il proprio futuro. Quei giovani rampanti, che bene hanno fatto nella regular e nella post season del campionato Berretti. Siamo quasi all’epilogo di una stagione che ad entrambe ha regalato soddisfazioni: la Ternana oltre ad aver messo in mostra ragazzi interessanti, alcuni dei quali hanno pure esordito in prima squadra, ha vinto il proprio raggruppamento e ha partecipato alla Viareggio Cup. Il Catania si è qualificato come miglior quarta ai play-off, dopo un ottimo lavoro di tutti, concretizzato dai gol dei bomber Pecorino (18 in campionato e 3 nei playoff ) e Distefano (14 in campionato e 5 nei playoff). Mondoprimavera.com fa le carte al big match, analizzando i periodi di forma delle squadre. Calcio d’inizio ore 15, Torre del Grifo (Catania).

COME ARRIVA IL CATANIA – I siciliani arrivano bene a questo importante appuntamento. Umore a mille e voglia di prendersi i tre punti per ipotecare già nella gara d’andata la finale. Mancherà lo squalificato Simone Giuffrida che sarà out per due turni, mentre è diffidato Palermo. Mister Russo dovrebbe a grandi linee confermare l’undici che ha battuto la Viterbese. I rossazzurri arrivano in semifinale dopo essersi sbarazzati dell’Arezzo negli ottavi e della Viterbese nei quarti.

COME ARRIVA LA TERNANA – Gli umbri scendono in Sicilia, consci delle loro potenzialità ma pure di trovarsi difronte un avversario davvero forte. Anche mister Mariani schiererà con probabilità l’undici di base, o comunque giocatori mentalmente e atleticamente al top. Nella Ternana non ci sarà nessun calciatore squalificato, ma c’è un diffidato: Guido Pavanello. Le Fere sono tra le migliori quattro Berretti d’Italia, dopo aver eliminato il Siracusa agli ottavi e la Paganese nei quarti.

LE PROBABILI FORMAZIONE DI CATANIA-TERNANA BERRETTI

Catania: Fabiani, Castiglia, Escu, Lombardo, Pino, Cucuzza, Distefano, Palermo, Liguori, Molinari, Rossitto. All.: Russo.

Ternana: Vitali, Pavanello, Tancredi, Filipponi, Mazzarani, De Francesco, Nesta, Mennini, Mercuri, Niosi, Coia. All.: Mariani.