Campionato Primavera 1, Sassuolo-Atalanta, cronaca e formazioni ufficiali

Alle ore 12 il Sassuolo di mister Turrini scenderà in campo contro l’Atalanta per la 28^ giornata del campionato Primavera 1. I nerazzurri comandano ancora la classifica con 61 punti, arrivano da una trasferta sul campo del Torino finita con un pareggio per 1-1. I padroni di casa occupano attualmente il penultimo posto in classifica e cercano punti fondamentali per evitare la retrocessione diretta. Match, quindi, importante quello che si vedrà allo stadio Ricci di Sassuolo e che MondoPrimavera.com vi racconterà con la cronaca testuale live seguita dalle pagelle dei protagonisti.

LA PARTITA

Comincia il match tra Sassuolo e Atalanta.

3′: primo squillo della partita da parte dell’Atalanta che costruisce una buona azione, Ta Bi calcia dal limite dell’area ma trova i guantoni di Turati.

5′: risponde subito il Sassuolo con un’incursione in area di Raspadori che fa preoccupare la difesa avversaria.

14′: ancora avanti i nerazzurri. Questa volta è Bellucci a mettere in corner. Sul calcio d’angolo Heidenreich salta più altro di tutti ma non trova la porta.

18′: altra azione ben costruita dall’Atalanta, arrivati al limite dell’area viene servito Zortea che aveva seguito bene ma calcia non altrettanto bene. Palla distante dallo specchio della porta.

23′: punizione per l’Atalanta nella propria metà campo. Zortea calcia in area un pallone potente preciso per Ta Bi che colpisce di stinco e il pallone va alle stelle.

33′: ad un quarto d’oro dalla fine primo tempo i ritmi sono alti con azioni in botta e risposta tra le due squadre.

44′: nei minuti finali ancora occasione nerazzurra con Pina Gomes che nell’area piccola non riesce a colpire il pallone e se lo fa portare via.

FINE PRIMO TEMPO – Dopo un minuto di recupero l’arbitro fischia la fine della prima frazione di gara. Alti ritmi ed azioni da entrambe le parti. Ancora nessun gol ma l’Atalanta spinge di più.

45′: ricomincia il match con un cambio per il Sassuolo. Aurelio per Fiorini.

50′: le squadre sono ritornate in campo con la stessa intensità. Nerazzurri più pericolosi ma che non trovano la conclusione giusta.

58′: guizzo neroverde con Raspadori che calcia di mancino da posizione defilata ma trova Ndiaye attento che respinge ed evita il pericolo.

66′: ancora Atalanta con Pina Gomes che stoppa in area, serve dietro Cambiaghi che calcia troppo alto sopra la traversa.

70′:triplo cambio neroverde. Escono Marginean, Kolaj e Manzari per Artioli, Pellegrini e Oddei.

72′: ingresso rocambolesco quello di Artioli che alla prima occasione commette un doppio fallo e si prende l’ammonizione.

74′: arriva il primo cambio per i bergamaschi. Fuori il numero 9 Traore per lasciare spazio a Kobacki.

77′: Raspadori parte in verticale, sta per entrare in area quando Guth lo colpisce dal dietro e cade a terra. Rosso diretto per il difensore nerazzurro.

78′: il fallo porta ad una punizione dal limite che Raspadori calcia molto bene ma il pallone finisce alto di un soffio.

80′: ancora Sassuolo che ora si sta rendendo pericoloso. Stavolta è Oddei che entra in area e calcia verso la porta. Pallone largo oltre il secondo palo.

87′: il Sassuolo vuole il gol e ci sta provando in ogni modo in questi minuti finali.

90′: rigore dubbio concesso al Sassuolo nei minuti di recupero.

 92′ GOL SASSUOLO. Per quanto dubbio il rigore concesso, Raspadori dagli 11 metri calcia di potenza alla sinistra del portiere. Ndiaye tocca ma non riesce a evitare il vantaggio neroverde.

TRIPLICE FISCHIO – Finisce il match che ha portato la vittoria neroverde nei minuti di recupero. Sassuolo che batte la capolista e si porta leggermente fuori dalla zona rossa. Ora se la giocherà per salvarsi e rimanere nel campionato Primavera 1.

(Ricaricare la pagina per aggiornare)

IL TABELLINO

MARCATORI:

AMMONITI: Viero (S), Cambiaghi (A), Artioli (S)

ESPULSI: Guth (A)

SASSUOLO: Turati, Joseph,  Fiorini (45′ Aurelio), Pilati, Bellucci, Manzari (70′ Oddei), Marginean (70′ Artioli), Kolaj (70′ Pellegrini), Raspadori, Viero (82′ Ahmetaj). A DISP. Campani, Ferraresi, Saccani, Agnelli, Mattioli, Montanari. ALL. Turrini.

ATALANTA: Ndiaye, Zortea, Brogni, Ta Bi, Heidenreich, Guth, Peli, Da Riva, Traore (74′ Kobacki), Cambiaghi (82′ Gyabuaa), Pina Gomes (78′ Milani). A DISP. Gelmi, Bergonzi, Losa, Ghislandi, Cortinovis. ALL. Brambilla.

ARBITRO: Sig. Panatella sez. Bari.