Bastoni, la Sampdoria nel destino: prima rete in A con la maglia del Parma

Giornata piovosa a Parma, dove al Tardini si giocava la sfida fra gialloblù e Sampdoria. Le due squadre unite da un gemellaggio di ben 30 anni, hanno disputato il match sotto il diluvio per tutto l’arco dei 90′. Gioco e gol non sono mancati in questa sfida che ha regalato tante emozioni soprattutto dal lato crociato, dove in palio i punti per la squadra di mister D’Aversa erano ben più pesanti ai fini della classifica. Sotto 3 a 1, i crociati non hanno mollato e anzi, sono riusciti a trovare il 3-3 finale proprio con il giovane Bastoni.

Alessandro Bastoni, classe ’99, con la Sampdoria nel destino, proprio quel destino che nel 22 gennaio 2017 gli ha permesso proprio contro i blucerchiati di trovare l’esordio nella massima serie con l’Atalanta. A distanza di due anni, la gioia raddoppia: prima rete in A, su un tap in mischia e un punto prezioso per la sua squadra che avanza a piccoli passi verso la salvezza. Un gol meritato per il giovane difensore nativo di Casalmaggiore, che ha disputato una partita sopra le righe. La prima rete in A per Bastoni è un gol pesante e non banale, una ciliegina sulla partita e sulla stagione che sin qui sta disputando il ragazzo di proprietà dell’Inter.