Dario Aiello
17 Aprile 2019 19:16

Palermo-Genoa, le pagelle dei rossoblù: declino dei liguri nel secondo tempo

Primavera 1, Palermo-Genoa 2-1: le pagelle dei rossoblù

Russo 5,5: sul gol di Sicuro non può fare nulla, forse poteva fare di più su quello di Birligea. Per il resto non effettua parate eclatanti durante la partita.

Piccardo 6: la sua gara inizia molto bene, purtroppo per lui però al 21′ lascia il campo per infortunio (dal 21′ Gasco 5,5: sostituisce il compagno nella fascia destra, ma non incide nelle sorti del match).

Adamoli 5,5: copre bene in fase difensiva ma quando la sua squadra attacca non si fa trovare sempre al posto giusto.

Da Cunha 4,5: si fa espellere in un momento delicatissimo della partita lasciando i suoi compagni in 10.

Zanoli 5,5: sul gol di Birligea entrambi i centrali potevano fare meglio, per il resto della partita lotta con gli attaccanti avversari.

Zvekanov 5,5: nel primo tempo gestisce bene la mediana ligure, ma nel secondo tempo ha un calo così come tutta la squadra. Lascia il campo per infortunio (dal 78′ Masini S.V.).

Karic 6: bene nell’azione del gol nei primissimi minuti di gioco, il tempo di inserimento è perfetto. Poi non si fa notare durante la partita.

Rovella 5,5: tantissime azioni dei liguri partono dai suoi piedi, ma tra imprecisione e poca lucidità non si arriva mai a finalizzare.

Bianchi 5,5: partita piuttosto in ombra per il numero 9 rossoblù. Non tocca moltissimi palloni e dà poche certezze nella fase offensiva dei suoi (dal 78′ Ventola S.V.).

Schafer 5,5: anche lui, come del resto tutta la squadra, gioca meglio il primo tempo rispetto alla ripresa. Non riesce ad incidere nelle sorti del match (dal 69′ Cleonise 5,5: dovrebbe dare la scossa ai suoi ma non riesce a rendersi quasi mai pericoloso).

Micovshi 5,5: anche lui non riesce a dare il giusto peso all’attacco dei rossoblù, si fa notare per l’assist che porta in vantaggio i suoi dopo pochi minuti dall’inizio del match (dal 78′ Verona S.V.).

 

 

 

Dario Aiello

Facebook - Instagram - Twitter - Whatsapp

Questo sito web utilizza cookies.