Campionato Primavera, Pescara-Perugia: risultato finale e cronaca della partita

Il Pescara davanti ai propri tifosi quest’oggi ha la possibilità di chiudere la qualificazione diretta al campionato Primavera 1. In caso di pareggio o di sconfitta da parte della Lazio seconda distante tre punti ma con lo scontro diretto a sfavore, al Delfino basterà pareggiare (in caso di ko laziale) o vincere per festeggiare la promozione con una giornata d’anticipo. Di fronte però la squadra di mister Zauri si troverà il Perugia: un incontro tutt’altro che semplice per gli abruzzesi. Gli umbri proveranno a strappare qualche punto per chiudere in maniera positiva la stagione.

LA PARTITA

Il Pescara centra il successo nel 21^ giornata del campionato Primavera 2 contro il Perugia e conserva il vantaggio di tre punti sulla Lazio, vittoriosa anch’essa in casa contro il Lecce. Il primo tempo scorre sulle ali dell’equilibrio con le due squadre che provano a sbloccare il match ma le emozioni arrivano a pochi minuti dall’intervallo. Al 41′ i padroni di casa trovano il vantaggio. Camilleri batte un calcio di punizione da destra, Marafini stacca più in alto di tutti e batte Bocci. Gli ospiti accusano il colpo e pochi secondi più tardi compiono la frittata. Vagnoni sbaglia il disimpegno, nel tentativo di rinvio colpisce Scimia e la palla rotola alle spalle di Bocci che prova a rincorrere la sfera senza riuscirla però a raggiungerla.

In avvio di ripresa arriva il tris dei padroni di casa con Pavone che supera in velocità Name, rientra sul sinistro e dal limite dell’area lascia partire un tiro che si spegne nell’angolino basso alla sinistra di Bocci. Nel finale di gara arriva addirittura il poker del Pescara con il diagonale di Zugaro, appena entrato in campo, che fredda Bocci. Dunque vince il Pescara ma la promozione si deciderà all’ultima giornata. Basterà non perdere agli abruzzesi nell’ultimo turno sul campo del Foggia.

 

IL TABELLINO DI PESCARA-PERUGIA PRIMAVERA

Marcatori: 41′ Marafini (PE), 43′ Scimia (PE), 55′ Pavone (PE), 90′ Zugaro (PE).

Pescara: Sorrentino, Martella, Elizalde, Cipolletti, Camilleri, Marafini, Scimia, Pierpaoli, Borrelli, Pavone, Muniz. A disp.: Galante, Zugaro, D’Angelo, Giofrè, Palmucci, Mercado, Palladini, Sarr, Afri, Sall, Tringali, Pucihar. All.: Zauri

Perugia: Bocci, Santini, Righetti, Giordano, Vagnoni, Ndir Name, Settimi, Pagliari, Minacori, Barbarossa, Bagnolo. A disp.: Kisyo, Lucaj, Cavaliere, Trawally, Corradini, Leite, Odishelidze, Metelli, Barbarossa. All.: Pagliari.

Arbitro: Sig. Ayroldi.