Primavera 2B, Benevento-Livorno: cronaca e tabellino del match

Oggi torna in campo il campionato Primavera e nel Gruppo B andrà in scena la sfida fra Benevento e Livorno. Una sfida delicata per la zona playoff con le due squadre ancora impegnate per raggiungere l’ultimo posto disponibile per giocarsi la possibile promozione nella massima serie. Entrambe le squadre cercheranno la vittoria: il Benevento per mantenere la quinta posizione, gli amaranto per scalzare proprio le streghe e giocarsi i playoff nell’ultima sfida casalinga contro la Lazio.  Sarà uno degli anticipi della 21^ giornata, penultima prima della fine della regular season. Di seguito la cronaca e il tabellino del match:

CRONACA

Una vittoria importante quella del Benevento, che si è imposta nella sfida casalinga contro il Livorno. Uno scontro diretto per la corsa playoff che nel Gruppo B si fa interessante. Le streghette potrebbero già festeggiare oggi se il Frosinone non dovesse vincere contro l’Ascoli. E’ un monologo quello del Benevento al C.s. Avellola che già nel primo tempo si porta avanti di tre reti. All’8′ Pastina mette in mezzo un bel traversone sul quale De Caro si avventa e insacca. Poi allo scadere della prima frazione Santarpia e Di Serio regolano il risultato. La ripresa è la falsa riga del primo tempo, i sanniti dominano e trovano il gol del 4-0 con Pastina. Mancino e Dublino chiudono la sfida con il tondo 6-0 a favore dei padroni di casa che ora sognano l’accesso ai playoff.

(cronaca disponibile alle ore 13:30)

IL TABELLINO DI BENEVENTO-LIVORNO PRIMAVERA

Marcatori: 9′ De Caro (B), 44′ Santarpia (B), 45′ Di Serio (B), 68′ Pastina (B), 75′ Mancino (B), 87′ Dublino (B)

Benevento: Carriero; Onda, Pastina (77′ Di Ronza), De Caro, Rillo; Sanogo, Nembot; Peluso (58′ Mirante), Santarpia (84′ De Siena), Mancino; Di Serio (77′ Dublino). A disp.: Andrei, Pinto, Rimoli, De Luca, Fall, Cuccurullo, Guerra. All.: Bovienzo

Livorno: De Chirico Petri, Dervelan, Salvadori (76′ Pallecchi); Del Bravo, Bartolini (77′ Piccione), Bellandi, Pecchia (46′ De Simone), Focardi (54′ Fremura); Canessa, Fornaciari (77′ Campo). A disp.: Mariani, Lenti, Mearini, Bardini. All.: Cannarsa

Arbitro: Sig. De Santis di Lecce

Ammoniti: