Under 17, Italia-Romania: risultato finale e cronaca della partita

Dopo la vittoria contro la Turchia, la formazione Under 17 centra il successo anche nella seconda giornata della Fase Elitè e con un turno di anticipo conquistano l’accesso alle Fasi Finali degli Europei che in programma a maggio in Irlanda.

La squadra del commissario tecnico Nunziata ha superato con un netto 3-0 la Romania all’ Arslan Zeki Demirci Spor Kompleksi, Emir Hotels 1 di Manavgat (Turchia). Dopo un inizio molto equilibrato, la gara si è sbloccata a favore degli azzurrini al termine della prima frazione. Al 37′ Cudrig su cross da calcio di punizione di Esposito, supera Sava mentre quattro minuti più tardi, al 41′ sempre lo stesso Esposito fredda l’estremo difensore rumeno ancora da calcio di punizione. La sua conclusione sorvola la barriera e si insacca in fondo al sacco. Nella ripresa gli azzurrini che continuano a spingere e al 67′ arriva il tris con la conclusione della distanza di Tongya. Gli azzurrini dunque centrano il successo e, con un turno di anticipo, centrano la qualificazione alle Fasi Finale degli Europei di categoria che si terranno, come già detto, in Irlanda dal 3 al 19 maggio in Irlanda.

IL TABELLINO DI ITALIA-ROMANIA UNDER 17

Marcatori: 37′ Cudrig (I), 41′ Esposito (I), 67′ Tongya (I).

Italia: Molla; Lamanna, Moretti, Pirola, Ruggeri (60′ Udogie); Brentan (77′ Trimboli), Panada (77′ Squizzato), Tongya; Cudrig, Esposito (86′ Arlotti), Colombo (60′ Bonfanti). A disp.: Gasparini, Riccio, Dalle Mura, Giovane. All.: Nunziata.

Romania: Sava; Grosu, Drăgușin, Vita, Stefanovici (89′ Florică); Crivac, Grameni (89′ Szondi); Stoica, Borcea (85′ Corbeanu), Pitu (85′ Baiaram); Munteanu (57′ Suciu). A disp.: Tătaru, Bani Mustafa, Pascu, Chilili. All.: Mogosanu.

Arbitro: Kaspar Sjöberg (Svezia).

 

Fonte: tuttonazionali.com