Viareggio Cup, Berekum Chelsea-Spezia: formazioni ufficiali e cronaca

Si accendono i riflettori allo stadio Luperi di Sarzana, dove le emozioni si percepiscono a fior di pelle per il match decisivo tra Berekum Chelsea e Spezia. Vincere e continuare a sognare per sperare di passare come migliore seconda, è questo l’obbiettivo delle due formazioni entrambe reduci da una vittoria contro la Carrarese e una sconfitta contro il Milan in testa al girone. Un duello che quasi egoisticamente aggiudicherà il proseguimento del proprio cammino a solo una delle due. D’altronde, insegnava quel tale su un certo attimo fuggente: ” solo nei sogni possiamo essere liberi ” e le sfidanti di oggi lo sanno bene e useranno tutte le loro forze perchè si realizzi il proprio di sogno. Mondoprimavera vi terrà aggiornati sulle emozioni continue che si figurano per questo match.

LA PARTITA

Fischio d’inizio – Si dà il via al match valido per l’ultima giornata della fase a gironi Berekum Chelsea-Spezia.

1^: partenza sprint per gli africani del Berekum Chelsea con Mohamed A. che tiene troppo la palla e manca l’attimo giusto per servire il suo compagno.

2^ : botta e risposta delle due squadre con lo Spezia che batte il calcio piazzato.

9^ : continua la pressione della formazione africana.

11^ : lo Spezia cerca di reagire, lancia da dietro sempre dalle parti di Klimavicius per ora senza successo.

12^ : gli spezzini iniziano a giocare su buoni ritmi con Castagnaro che disegna un cross ma non c’è nessuno a ricevere.

16^ : scontro rude tra Klimavicius e Asamoah, punizione per lo Spezia.

17^ : punizione precisa ma poco potente da parte di Conti, nessun problema per Asamoah E.

22^ : errore imperdonabile di Ashitey che si perde Klimavicius e sul limite della propria area lo spintona, rigore per lo Spezia e giocatore ghanese ammonito.

23^ : RIGORE SBAGLIATO DALLO SPEZIA! Morachioli si dispera, conclusione prevedibile e il portiere ne approfitta.

26^ : qualche problema muscolare per il portiere del Berekum Chelsea.

30^: le continue incursioni da parte di Klimavicus mettono alle corde gli africani del Chelsea.

33^ : cross efficace da parte di Morachioli che vuole farsi perdonare e serve la spizzata di Figoli che non impatta il pallone per un soffio.

37^ : buon tiro da fuori di Mohamed A. che di poco non centra lo specchio della porta.

40^ : azione corale dello Spezia che spreca tutto sul finire a causa di un cross che va a finire tra le braccia del portiere rossonero.

43^ : traversa di Pimpong! Grande azione del Chelsea con Pimpong che dopo una respinta prova un tiro di prima che si stampa sulla traversa.

44^ : miracolo di Desjaruinis su Attuquaye che fa esplodere il suo destro.

Fine primo tempo – il rammarico degli spezzini per il mancato vantaggio sul calcio di rigore non indebolisce la loro brama di creare azioni pericolose. Anche la formazione africana dà adito ad un buon gioco lo dimostra la traversa di Pimpong sul finire.

Inizio secondo tempo – cominica il secondo tempo al Luperi di Sarzana per il match Chelsea-Spezia ancora in parità.

46^ : cambi solo tra le fila degli spezzini escono Bargiel, Morachioli e Conti per Marianelli, Bellotti e Ciccarelli.

47^ : inizio aggressivo da parte dello Spezio lanciato in attacco.

49^ : giallo per Marianelli, punito a causa di un pestone.

50^ : contrasto di gioco tra Ciccarelli e Pimpong, ammoniti entrambi.

51^ : esce Kwarema entra Ushau Abu.

53^ : GOL DEL CHELSEA! È Attuquaye ad aprire le marcature scaricando un bolide che gonfia la rete avversaria.

55^ : Chelsea vicino al raddoppio con Mohammed A. che intavola una buona percussione ma viene murato dalla difesa avversaria.

56^ : cambi Spezia escono Castagnaro e Del Gaudio per Cerretti e Cerchi.

59^ : ottima conclusione da parte di Pimpong ma viene agguantata dal portiere avversario.

64^ : Spezia che sta cercando di risollevarsi dopo il dominio nei primi quindici minuti da parte del Chelsea.

66^ : dopo uno slalom ubriacante di Attuquaye che mette in crisi la difesa avversaria il giovane scappa verso la porta avversaria costringendo il portiere a depositare la palla in calcio d’angolo.

69^ : possibile contatto in area tra D’Eramo e il portiere africano, l’arbitro non giudica l’episodio da rigore.

71^ : Spezia ad un passo dal gol! Dalla bandierina il pallone sorvola l’area ma non viene raccolto da nessuno.

74^ : È un continuo botta e risposta tra le due formazioni. intervento prodigioso del portiere spezzino su Pimpong.

74^ : tra le fila dello Spezia esce Di Vittorio per Bertacca.

75^ : squadre molto lunghe in questa ultima fase di gioco, il Chelsea ancora vicino al gol con Attuquaye.

76^ : esce Figoli per Haruma.

78^ : angolo insidioso da parte dello Spezia che impegna il portiere Asamoah E. che esce in modo scomposto.

83^ : esce Attuquaye autore del gol per Sulman.

85^ : tiro di controbalzo su angolo di Bertacca, Asamoah E. si distende e devia.

86^ : continua la pressione spezzina.

88^ : problemi per il capitano Tween che continua a giocare nonostante zoppicchi.

90^ : sono stati resi ufficiali 5 minuti di recupero.

93^ : sfiora il raddoppio Mohammed A. con una conclusione a giro dopo essere stato servito per bene da Burquaye.

Triplice fischio – il Chelsea batte lo Spezia per 1-0.

 

 

 

( carcia la pagina per gli aggiornamenti)

IL TABELLINO DI BEREKUM CHELSEA-SPEZIA

Marcatori: 53^ Attuquaye (C)

Berekum Chelsea: Asamoah E., Borquaye A., Asamoah M., Abdul, Twene, Kwarema (51^ Ushau), Mohamed, Attuquaye (83^ Suleman), Abaido, Ashitey, Pimpong. A disposizione: Godfred, Ankomoah, TackieAkromah, Adu, Saky, Octhere.

Spezia: Desjardins, Castagnaro (56^ Cerretti), Del Gaudio (56^ Cerchi), Figoli(76^ Haruma), Di Vittorio (74^ Bertacca), Marinari, D’Eramo, Conti (46^ Ciccarelli), Klimacius, Bargiel (46^ Marianelli), Morachioli (46^ Bellotti). A disposizione: Mazzini, Bonfiglioli, Felice Riviera, Adamu, Pisani, Angelletti, Bachini. All.: Pierini.

Arbitro: Sig.

Ammoniti: 49^ Marianelli (S)