Sfida agguerrita al “Federghini” di Spezia dove si affrontano le due capoliste del gruppo 5, girone abbastanza agevole per le due italiane che si scontreranno domani alle 17:45. Il Parma ha vinto di misura sui ghanesi del Nania grazie al gol di Kasa nel primo tempo, mentre il Venezia ha dilagato sulla formazione americana dell’Euro New York per 5-0. In campionato le due squadre partecipano allo stesso girone di Primavera 2 e la classifica vede il Venezia in terza posizione a +11 dagli emiliani.

Segui con noi il live su  Mondoprimavera.com, a seguire le pagelle di entrambe le formazioni.

LA PARTITA

INIZIA IL MATCH!

5′ Tardivo riceve un pallone un po’ lungo da parte di Colley e prova ad infilare un passaggio filtrante per gli attaccanti ma Enzo esce in presa bassa sicura.

6′ Rossi parte da sinistra e taglia dentro il campo per tornare sul suo piede: prova il tiro a giro da fuori area ma il pallone finisce alto.

7′ VANTAGGIO PARMA CON COLLEY! Madonna riceve un pallone in area tutto solo sulla destra, ha il tempo di fare una finta e saltare il portiere e con tanto altruismo serve Colley che deve soltanto appoggiare il più facile dei gol, vantaggio emiliano!

18′ PAREGGIO DEL VENEZIA; BUSO! Cross dalla destra, riceve Tagliapietra da solo davanti al portiere e prova ad anticiparlo con il sinistro, il riflesso di Corvi è super ma il pallone, rimasto lì, finisce sul sinistro di Buso che da tre metri insacca, 1-1!

20′ OCCASIONE VENEZIA! Ancora Buso ci prova di testa: bel cross dalla destra e Buso che incorna sul secondo palo ma il riflesso di Corvi è incredibile e salva il risultato!

23′ Madonna serve Montipò con un cross basso, il numero 21 del Parma prova a rimetterla tesa dentro l’area ma nesuno dei suoi compagni riesce a deviare.

29′ Brivido per il Parma! Corvi esce coi pugni e spazza un cross insidiosola palla però finisce sul destro di Rossi che va col destro a giro a botta sicura, il tiro è preciso ma Botturi salva sulla riga di testa!

32′ Punizione pericolosa tirata dal Venezia sul limite dell’area a sinistra: il tiro è forte e teso sul primo palo ma Corvi è attento e respinge.

33′ Cross tesissimo di Buso dalla destra per l’accorrente Rossi che in acrobazia prova a girare sul primo palo, palla fuori! Esecuzione acrobatica davvero spettacolare.

38′ Pozzebon appoggia per Peresin che scaglia un destro angolatissimo: è bravo Corvi a deviare la conclusione!

41′ ESPULSO MAZZOLETTI! Era in anticipo su Colley ma si è fatto rimontare e, per non concedergli l’uno contro uno con Enzo, lo stende. Venezia in 10!

FINE PRIMO TEMPO

46′ Mister Marangon fa la più classica delle sostituzioni: fuori Rossi, un trequartista, e al suo posto Stalla, che prenderà il posto dell’espulso Mazzoletti in difesa.

50′ Su corner, Montipò salta più in alto di tutti ma il suo colpo di testa è sbilenco e finisce alto.

55′ Dal Parma entrano Camara e Kasa per Colley e Montipò.

60′ Bane svirgola un pallone comodo e favorisce Pozzebon che sguscia sul fondo e prova a servire Buso smarcato nell’area piccola: Corvi legge la situazione e in uscita basse devia il pallone, ennesima grande parata del numero uno gialloblù.

65′ Kasa parte largo dalla destra per poi accentrarsi sul sinistro con passi brevi e scattanti ma quando ha lo spazio per il tiro scarseggia in precisione: tiro più vicino alla bandierina che alla porta

68′ Intanto dal Parma fuori l’ammonito D’Aloia al posto di Moussa Kone.

72′ Altri cambi: per il Venezia fuori Pozzebon e dentro Pimenta Flora, dal Parma fuori Madonna per Monti, Botturi per Davitti e Davordzie per Fransson.

73′ Uno spunto a testa: prima Pimenta Flora prova l’azione personale in area ma il suo tiro è bloccato, sulla ripartenza il Parma si lancia verso l’area avversaria che è brava a chiudere e a concedere il corner.

79′ Stalla dalla bandierina trova libero Peresin sul secondo palo che piazza col piattone: il suo tiro attraversa tutta l’area e si spegne sul fondo, che brivido!

83′ Kamara su punizione scavalca la barriera con una conclusione che sembrava infilarsi in rete: Enzo non è d’accordo e blocca con un intervento in bello stile.

84′ 2-1 PARMA! GRAN GOL DI KONE! Fransson appoggia un pallone delizioso all’indietro per l’accorrente Kone che piazza col sinistro dal limite un tiro imprendibile per Enzo sotto l’incrocio, prodezza!

85′ Dal Venezia fuori Cataldi e dentro il bomber Schmallbach.

87′ Marangon prova l’all-in: fuori Soldati e dentro Pasqualato: Venezia in campo con quattro attaccanti.

91′ Palla scodellata in mezzo per Schmallbach che trova la lucidità per servire in sponda di petto Buso da fuori area: la sua volée è potente ma imprecisa.

FINE PARTITA

IL TABELLINO DI PARMA-VENEZIA

Marcatori: 7′ Colley (P), 18′ Buso (V), 84′ Kone (V)

Parma: Corvi, Vecchi, D’Aloia (dal 68′ Kone), Bane, Di Maggio, Tardivo, Davoridzie (dal 72′ Fransson), Colley (55′ Camara), Botturi (dal 72′ Davitti), Montipò (55′ Kasa), Madonna (dal 72′ Monti).

A disp. Bagheria, Kone, Kasa, Camara, Fransson, Davitti, Lugli, Togola, Canalicchio, Pelle, Pregliasco, Monti, Chiacchio, Rocchi. All. Catalano

Venezia: Enzo, Tagliapietra, Mazzoletti, Cavalli, Peresi, Cataldi (dal 85′ Schmallbach), Soldati (dal 87′ Pasqualato), Buso, Pozzebon (72′ Pimenta Flora), Rossi (46′ Stalla), Marchesan.

A disp. Daffre, Basso, Schmallbach, Stalla, Vecchiato, Candic, Imbrea, Flora, Pasqualato, Rimpanto, Masi, Simeone. All. Marangon

Arbitro: Sig Frascaro (Firenze)

Ammoniti: 37′ Madonna (P), 39′ Buso (V), 51′ D’Aloia (P), 64′ Cavalli (V), 87′ Marchesan (V)

Espulsi: 41′ Mazzoletti (V)