Top 11 Primavera 1: i migliori della 22^ giornata

Torna l’appuntamento con la nostra rubrica “11 e lode”, dedicata alla Top 11 del campionato Primavera. Una tradizione settimanale con questa edizione dedicata al campionato Primavera 1, la quale premierà i talenti che più si sono messi in luce su i campi della prima serie del campionato nazionale Under 19. Classico modulo 3-4-3 a trazione decisamente offensiva per il nostro “11 e lode”: non perdiamo altro tempo e andiamo subito a scoprire i grandi protagonisti della 22^ giornata del campionato Primavera 1 del 2018/19, scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.


PORTIERE


Avogadri (Palermo): Contro la Juventus sfoggia una delle sue partite migliori della stagione. Due parate miracolose consentono ai rosanero di strappare un punto ai bianconeri. Si vede trafitto solo su calcio di rigore.


DIFENSORI


Manzi (Napoli): Difende al meglio la sua porta e segna un gol spettacolare con una sforbiciata sul secondo su cui Russo non può arrivare.

Rizzo (Inter): Nel big match contro la Roma segna il gol del 2-1 e svolge una partita importante in fase difensiva, annullando la fase offensiva dei giallorossi.

Dutu (Fiorentina): Uno dei migliori in campo nel match contro l’Empoli, suo i gol del sorpasso con un bellissimo stacco di testa. Il classe 2001 rumeno cresce partita dopo partita e sta dimostrando il suo valore.


CENTROCAMPISTI


Rabbas (Chievo): Entra a partita in corso e cambia il volto del match, con la sua squadra sotto 3-0 in casa contro il Milan da il là alla rimonta con un bellissimo gol. La sua vivacità mette apprensione alla difesa dei rossoneri.

Karic (Genoa): Bellissima la sua prestazione contro il Napoli. Bravo negli inserimenti, trova il gol e poi copre molto bene le incursioni dei giocatori partenopei.

Koffi (Fiorentina): Entra nella ripresa del derby contro l’Empoli, trova un assist e un gol che chiude il match sul 3-1. Impatto devastante per l’esterno, che ha di fatto cambiato il volto della partita.

Maldini (Milan): Pronti via, segna il gol del vantaggio del Milan con una bellissima conclusione. Positiva la sua prova sia in qualità che in quantità. Molto bene nella fase realizzativa.


ATTACCANTI


Contini (Cagliari): I sardi sbancano Sassuolo e raccolgono tre punti importanti, merito della vittoria è dell’attaccante rossoblù che con due reti e un assist entra in tutte le azioni da gol della squadra di Canzi.

Belkheir (Torino): La sua doppietta è importante nel match casalingo contro l’Udinese per portare a casa tre punti sudati da parte dei granata. Due ottime giocate e assolutamente il migliore in campo dei suoi, capace di spingere i  compagni e aiutarli in ogni frangente.

Kulusewski (Atalanta): Dopo alcuni partite con i grandi è il momento di tornare con la Primavera per l’attaccante che non fa mancare il suo apporto nel match contro la Sampdoria. Una doppietta che va a chiudere il risultato sul 3-1.