Primavera 1, Cagliari-Sampdoria: le pagelle dei genovesi

LEGGI ANCHE LA CRONACA DI CAGLIARI-SAMPDORIA E LE PAGELLE DEI SARDI

Hutvagner 6 Si trova davanti Lombardi, battezza un angolo ma è sfortunato, per il resto c’è senza intoppi troppo gravi, il palo lo salva sul tap-in di Kouadio

Doda 6.5 Carbura solo da fine primo tempo, nella seconda frazione è più presente sia in fase difensiva che in percussione

Campeol 6 Qualche bel cross sperando nella spizzata dei propri attaccanti, rischia con un paio di disimpegni nella propria trequarti

Peeters 6.5 Migliora nel secondo tempo senza però avere guizzi significativi che invertano l’andazzo

Veips 5.5 Sbaglia in fase difensiva sul goal di Lombardi, poi libero davanti a Daga tocca troppo piano di testa, nota positiva l’anticipo su Cannas nel finale

Farabegoli 6.5 Ha il doppio del lavoro perchè Veips non pare in giornata, cerca più volte di chiamare in causa Bahlouli e nel complesso non ha grosse colpe

Benedetti 6.5 Tra gli elementi che si svegliano nella ripresa, manca indubbiamente l’appoggio in area, lasciata troppo vuota dalle punte

Soomets 6 Nulla di troppo eclatante, come gli altri doriani fatica sui palloni alti causa vento, si presta bene però a far da sponda (Dal 70′ Stijepovic 6 Non sfigura ma non incanta, dà quel che può nelle fasi finali)

Boutrif  5 Invisibile sin da subito, tocca pochi palloni senza poi essere propositivo (Dal 60′ Yayi 6 Subentra in una fase davvero delicata della gara, recupera qualche pallone e si fa vedere in avanti)

Bahlouli 6.5 L’unico a scompigliare i piani del centrocampo sardo, mette sotto pressione anche il reparto difensivo, peccato che non abbia supporto, entra in area un paio di volte ma Boccia e Carboni lo murano

Scarlino 5.5 Pochi inserimenti, sembra carburare sul fine primo tempo ma poi si eclissa senza più dare possibilità di scarico o proporsi