Primavera 2, Lecce-Pescara: tabellino e cronaca

In campo questa mattina alcuni degli anticipi per quanto riguarda il Primavera 2. Nel girone 2B attesa per il big match fra Lecce e Pescara, scontro diretto fra la terza e la quarta della classe. Una partita tutta da vivere e che si preannuncia bella e ricca di emozioni. I giallorossi arrivano dal pareggio esterno nel derby contro il Foggia, mentre gli abruzzesi sconfitti di misura contro la Lazio. Due squadre che vogliono risollevarsi e ritrovare i tre punti, importanti per la classifica e il morale. Di seguito la cronaca e il tabellino (ripreso da sololecce.it)

CRONACA

Partita molto equilibrata quella fra Lecce e Pescara, che ha visto i giallorossi partire molto forte e dopo soli 3′ trovare la via della rete. Bella giocata di Alfarano sulla sinistra che serve Laraspata e deposita in rete per il vantaggio dei padroni di casa. Il Lecce sembra sulle ali dell’entusiasmo, ma proprio nel momento di maggiore spinta subisce il gol del pari. E’ Scimia a trovare il pari. Match che scivola in questa prima frazione con un sostanziale equilibrio, ma con il Lecce vicino al gol in un paio di occasioni. Nella ripresa è il Pescara a partire forte e al 63′ riesce a trovare un gol bellissimo con Pavone, con il suo mancino che si insacca all’incrocio. I cambi non bastano al Lecce per trovare il pari, ma è il Pescara che nel finale sfiora il tris ancora con Pavone. La partita termina così con la vittoria esterno del delfino contro il Lecce.

(cronaca disponibile dalle 14)

IL TABELLINO DI LECCE-PESCARA PRIMAVERA

Marcatori: 3′ Laraspata (L), 19′ Scimia (P), 63′ Pavone (P)

Lecce: Centonze, Gianfreda, Alfarano, Angelini, Riccardi, Dario (88′ Monterisi), Cancelli, Laraspata, Lezzi, Castrovilli (68′ Suma), Avantaggiato (68′ Quarta).

Pescara: Scucimarra, Scalera, Zugaro, Cipolletta, Camilleri (69′ Palmucci), Marafini, Mercado (75′ Sarr), Scimia, Borrelli (75′ Pierpaolo), Pavone (90′ D’Angelo), Muniz (69′ Palladini).

Arbitro: Sig.

Ammoniti: Cancelli (L), Dario (L),