Primavera, Empoli-Palermo: tabellino e cronaca live

Dopo la pausa natalizia tornano le emozioni del campionato Primavera 1, con le partite valide per la 14^ giornata. Tra le sfide in programma oggi c’è Empoli-Palermo: match in cui si incrociano le speranze di salvezza con i sogni play off. I padroni di casa, infatti, occupano l’ultimo posto e hanno bisogno di punti per risalire la classifica. Rispetto al disastroso avvio di stagione, però, la squadra di Zauli è decisamente migliorata, avendo raccolto una vittoria e 3 pareggi nelle ultime 4 gare. Il Palermo, dal canto suo, è ottavo a tre sole lunghezze dalla zona play off. I rosanero posso dunque coltivare sogni di gloria, ma devono invertire le recente tendenza negativa di risultati dato che non hanno conquistato vittorie nelle ultime 6 giornate. Appuntamento dunque alle 14.30 al C.S. Monteboro di Empoli, con MondoPrimavera.com che vi racconterà dal campo le emozioni del match minuto per minuto.

LA PARTITA

PARTITI! inizia Empoli-Palermo, sfida valida per la 14^ giornata del campionato Primavera 1.

1′: subito Palermo in avanti, Saro blocca il pallone in uscita bassa.

3′: servito in area Bozhanaj, la difesa palermitana chiude in angolo.

5′: punizione per il Palermo battuta da Santoro, prova a intervenire Fradella ma manca l’impatto col pallone.

7′: Ricchi arriva sul fondo e crossa da sinistra, ma tale suggerimento non viene raccolto dagli attaccanti azzurri.

10′: sale in cattedra Bozhanaj, che prova a entrare in area dalla sinistra. Fallo sul giocatore empolese e punizione dal lato corto sinistro dell’area per i ragazzi di Zauli.

11′: si incarica della punizione Jakupovic, Avogadri respinge di pugno.

Fase di gioco decisamente equilibrata, con il Palermo che pressa l’Empoli alto impedendogli di orchestrare le sue solite manovre.

21′: punizione per il Palermo dal settore destro della zona offensiva. Se ne incarica Sicuro, che calcia centralmente tra le braccia di Saro.

24′: azione insistita di Ruggiero sulla destra, con il giocatore rosanero che arriva sul fondo e cross ma spedisce il pallone fuori.

27′: Cannavò sta per ricevere palla in area, ma viene anticipato da Saro in uscita bassa.

30′: G.Montaperto si libera di un paio di avversari e calcia da fuori area, sfiorando il palo alla sinistra di Avogadri.

32′: EMPOLI IN VANTAGGIO! gran destro di Bozhanaj che, da posizione defilata in area, spara un missile che piega le mani ad Avogadri.

34′: IMMEDIATO PAREGGIO DEL PALERMO! è N.Montaperto l’autore del gol, che riporta in parità il match.

36′: ci prova ancora Bozhanaj, pallone deviato in angolo da un difensore avversario.

38′: punizione calciata da Santoro, palla sul fondo.

41′: EMPOLI DI NUOVO AVANTI! Belardinelli recupera palla a metà campo e serve sulla sinistra Bozhanaj, che si accentra e serve G.Montaperto, passaggio immediato per Jakupovic che deposita il pallone alle spalle di Avogadri.

44′: punizione per l’Empoli e successiva conclusione da fuori area, Avogadri si oppone ottimamente ad entrambi i tentativi.

FINE PRIMO TEMPO – Termina il primo tempo di Empoli-Palermo, con i toscani avanti 2-1. La partita si accende nella parte finale della prima frazione di gioco, con il botta e risposta tra Bozhanaj e Sicuro e il nuovo vantaggio empolese firmato da Jakupovic.

INIZIA LA RIPRESA! comincia il secondo tempo di Empoli-Palermo, nessun cambio da parte dei due tecnici.

48′: grande salvataggio di Matteucci a porta sguarnita, Palermo a un passo dal 2-2.

49′: punizione per il Palermo, colpo di testa di Petrucci che colpisce la traversa.

54′: angolo per l’Empoli, batti e ribatti in area, ci prova da fuori Ricci e la difesa rosanero respinge.

57′: sugli sviluppi di una punizione per l’Empoli ci prova Curto da fuori area, sfiorando l’incrocio dei pali.

64′: primo cambio nel Palermo, con Gambino che prende il posto di N.Montaperto.

65′: PAREGGIO DEL PALERMO! calcio di punizione di Santoro e colpo di testa di Petrucci, che firma il 2-2.

67′: altra punizione di Santoro, stavolta verso la porta. Saro si distende e devia in angolo.

72′: nell’Empoli Canestrelli prende il posto di G.Montaperto.

74′: ci prova Jakupovic da fuori area, palla di poco alta sopra la traversa.

76′: il Palermo va alla conclusione dalla lunga distanza, Saro manda il pallone in corner.

81′: doppio cambio nelle file rosanero, con Birligea e Louka che rilevano Cannavò e Rizzo.

83′: risponde Zauli inserendo Gianneschi e Zelenkovs al posto di Ricchi e Belardinelli.

87′: EMPOLI ANCORA IN VANTAGGIO! Gianneschi arriva sul fondo e crossa in mezzo per Jakupovic che, di testa, trafigge per la seconda volta in questa gara Avogadri.

Saranno 4 i minuti di recupero.

FISCHIO FINALE – Termina Empoli-Palermo, con la vittoria dei toscani per 3-2. la squadra di Zauli ha saputo soffrire nella ripresa, per poi piazzare il colpo del k.o. nel finale con Jakupovic. Occasione sprecata per i rosanero, autori di una prova gagliarda.

(Ricarica la pagina per aggiornare la cronaca, a seguire le pagelle del match su MondoPrimavera.com)

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI EMPOLI-PALERMO PRIMAVERA

Marcatori: 32′ Bozhanaj (E), 34′ N.Montaperto (P), 41′ Jakupovic (E), 65′ Petrucci (P), 87′ Jakupovic (E).

Empoli: Saro; Donati, Curto, Matteucci, Ricchi (83′ Gianneschi); Perretta, Ricci, Belardinelli (83′ Zelenkovs); G.Montaperto (72′ Canestrelli); Bozhanaj (90′ Viligiardi), Jakupovic. A disposizione: Vivoli, Lattanzi, Canestrelli, Gianneschi, Milani, Viligiardi, Zelenkovs, Matteoni, Bertolini, Folino. Allenatore: Lamberto Zauli

Palermo: Avogardi; Petrucci, De Marino, Fradella, M.Gallo; N.Montaperto (64′ Gambino), Santoro, Ruggiero (90′ Di Dio), Mendola; Rizzo (81′ Louka), Cannavò (81′ Brligea). A disposizione: Al-Tumi, De Stefano, Gambino, Leonardi, Sicuro, Di Dio, Minacori, Louka, Birligea. Allenatore: Giuseppe Scurto

Arbitro: Sig. Acanfora di Castellamare di Stabia.

Ammoniti: 4′ Matteucci (E), 23′ Ricci (E), 50′ Cannavò (P).