Primavera Tim Cup, Torino-Cagliari: formazioni ufficiali e cronaca live

Giornata di Primavera Tim Cup quella di oggi, con le sfide valide per gli ottavi di finale. Uno dei match che chiudono questo turno della manifestazione è Torino-Cagliari: sfida tra due squadre che godono di ottima salute. I granata, dopo aver infilato una serie di sei vittorie consecutive, nell’ultimo turno di campionato hanno fermato la capolista Atalanta (QUI LA CRONACA) e tengono particolarmente a questa competizione, avendo vinto l’ultima edizione. I rossoblù, dal canto loro, vogliono confermare quanto di buono stanno facendo vedere in campionato e proseguire nel cammino di coppa dopo la vittoria sul Cittadella nel turno precedente (QUI LA CRONACA). Appuntamento dunque alle ore 14.30 allo stadio comunale di Brugliasco, con MondoPrimavera.com che vi racconterà minuto per minuto le emozioni del match.

LA PARTITA –

PARTITI! comincia Torino-Cagliari, match valido per gli ottavi di Primavera Tim Cup.

3′: calcio di punizione per il Torino. Se ne incarica Millico, la barriera sarda respinge, Kone prova la conclusione e spedisce il pallone sul fondo.

Fase di studio della gara, nessuna delle due squadre riesce ad avvicinarsi all’area avversaria.

12′: Petrungaro riceve palla tra le linee e serve sulla sinistra Millico. Cross in mezzo da parte del bomber granata, allontanato da Peressutti.

18′: Petrungaro serve al limite dell’area Kone. Camarà prova a portagli via il pallone e subisce fallo.

19′: il Cagliari recupera palla e Lombardi prova la conclusione dalla distanza. Gemello non si fa sorprendere.

20′: Millico riceve palla tra le linee da Kone e prova servire in verticale Rauti, ma il suo suggerimento è troppo lungo e viene intercettato da Cabras.

21′: angolo per il Torino battuto da Koone, Millico prova la conclusione ma viene murata dalla retroguardia cagliaritana.

24′: Rauti serve sulla destra Petrungaro che entra in area e prova la conclusione da posizione defilata. La palla termina alta sopra la traversa.

26′: angolo battuto da Millico, Petrungaro ci prova da fuori area di prima intenzione centrando un giocatore avversario. L’ex Roma calcia nuovamente verso la porta, ma trova una deviazione in corner.

27′: spinge Millico sulla sinistra ed effettua un insidioso tiro-cross, sfiorato con le dita da Cabras che devia in angolo.

30′: Millico sempre più coinvolto nella manovra offensiva. Il bomber granata riceve palla sulla sinistra e prova ad impensierire Cabras, trovando la deviazione in corner da parte del portiere sardo.

35′: punizione battuta da Kone, la palla sbatte sulla barriera sarda.

37′: anche il Cagliari guadagna un calcio piazzato. La palla viene scodellata in area e Ferigra anticipa di testa il suo avversario.

41′: prima conclusione del match da parte del Cagliari. L’autore è Gagliano, che comunque non riesce ad inquadrare la porta.

44′: Millico riceve palla sulla trequarti e, pressato da Peressutti, prova la conclusone. Cabras blocca il pallone in due tempi.

INTERVALLO – Il primo tempo termina sullo 0-0. Granata più minacciosi in area avversaria rispetto ai rivali saldi, che comunque hanno concesso solo conclusioni da posizioni non agevoli e palle inattive.

INIZIA LA RIPRESA! nel Torino Samake  e Adopo hanno preso il posto di Enrici e Petrungaro, nel Cagliari Porru ha lasciato il posto a Ladinetti.

48′: colpo di teta di Capone su punizione battuta da De Agelis, palla alta sopra la traversa.

49′: TORO IN VANTAGGIO! azione granata sviluppata sulla destra, portata avanti da Ambrogio e conclusa da Millico. Il bomber granata, con un tiro da fuori area deviato da un avversario, deposita il pallone alle spalle di Cabras.

53′: Millico ci prova su punizione, palla alta sopra la traversa.

54′: prova a scuotersi il Cagliari, con una conclusione dalla lunga distanza di Camarà che termina debolmente tra le braccia di Gemello.

59′: Cagliari pericoloso! cross dalla sinistra di Ladinetti, colpo di testa di Gagliano e palla alta di poco sopra la traversa.

59′: RADDOPPIO GRANATA! veloce contropiede orchestrato dalla squadra di Coppitelli, con Adopo che mette Rauti a tu per tu con Cabras. Il centravanti granata non sbaglia e firma il 2-0.

61′: granata vicini al 3-0, con una conclusione di Isacco deviata in corner da Cabras. Padroni di casa ormai irresistibili, sardi in difficoltà.

64′: Ambrogio riceve palla sulla destra, si accentra e prova la conclusione. Ingrosso intercetta la palla e prova a far ripartire il Cagliari. Pochi istanti dopo, sugli sviluppi di un corner, Millico calcia verso la porta mandando il pallone alto sopra la traversa.

67′: Contini entra in area e prova il destro, pallone abbondantemente sul fondo.

72′: nel Cagliari Manca e Aly prendono il posto di Kouadio e Lombardi.

75′: Contini riceve palla al limite dell’area. Conclusione dell’attaccante deviata da un difensore granata e palla in corner.

76′: Canzi getta nella mischia Marongiu, che prende il posto di Dore.

78′: TRIS DEL TORINO! sinistro vincente di Isacco, che non lascia scampo a Cambras. Poco prima, Murati aveva preso il posto di Kone.

81′: Coppitelli concede qualche minuto di riposo agli autori dei primi due gol di oggi, inserendo Djoulou e Moreo al posto di Rauti e Millico.

84′: Contini punta samake sulla destra e prova la conclusione, palla alta sopra la traversa.

86′: Toro vicino al quarto gol, con un’azione avviata da Murati e conclusa da Adopo, il cui tiro si spegne di poco sul fondo alla destra di Cabras.

Saranno tre i minuti di recupero.

91′: GOL DEL CAGLIARI! conclusione improvvisa di Ladinetti, che alleggerisce così il passivo.

FISCHIO FINALE – Il Torino batte il Cagliari 3-1. Granata ai quarti di finale di Primavera Tim Cup grazie ad una super ripresa. Ora ad attenderli c’è il Verona.

(Ricarica la pagina per aggiornare la cronaca, a seguire le pagelle del match su MondoPrimavera.com)

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI TORINO-CAGLIARI

Marcatori: 49′ Millico (T), 59′ Rauti (T), 78′ Isacco (T), 91′ Ladinetti (C).

Torino: Gemello; Ambrogio, Ferigra, Capone, Enrici (46′ Samake); Kone (78′ Murati), Isacco, De Angelis; Petrungaro (46′ Adopo), Rauti (81′ Djoulou), Millico (81′ Moreo). A disposizione: Trombini, Sportelli, Gilli, Potop, Samake, Onisa, Adopo, Murati, Djourou, Gonella, Moreo, Sammartino. Allenatore: Federico Coppitelli.

Cagliari: Cabras; Porru (46′ Ladinetti), Peressutti, Carboni, Ingrosso; Kouadio (72′ Manca), Dore (76′ Marongiu), Camarà (61′ Marigosu); Lombardi (72′ Aly); Gagliano, Contini. A disposizione: Daga, Boccia, Aly, Ladinetti, Marongiu, Marigosu, Manca. Allenatore: Max Canzi.

Ammoniti: 73′ Ingrosso (C).