Udinese, le pagelle dei bianconeri dopo la gara con la Juventus

Amara, amarissima trasferta a Vinovo per l’Udinese di mister Sassarini che viene fatta a pezzi da una Juventus versione super. Un 5-0 che punisce forse oltremodo l’approccio alla gara dei friulani che non erano partiti malissimo ma che hanno concluso nel peggiore dei modi. Ci sarà da lavorare tanto dopo questa debacle; intanto, ecco le pagelle dei giovani bianconeri firmate MondoPrimavera.

Gasparini 6: Nonostante i cinque gol incassati non ha responsabilità. Quando è chiamato in causa risponde come può.

Ballarini 5,5: Nella sua fascia di competenza i bianconeri non affondano sempre e lui riesce a respirare ma partecipa alla negativa prestazione collettiva.

Filipiak 5: Per i due centrali bianconeri la prestazione è brutta tanto quanto il colore della divisa che indossavano oggi. Sempre in ritardo, in continuo debito di ossigeno e mai aiutati dai compagni.

Mazzolo 5: Come sopra.

Ermacora 5: Esce per infortunio e non per mal d testa, tuttavia stasera un’aspirina dovrebbe prenderla comunque. Forse stanotte anziché contare le pecorelle, per addormentarsi potrebbe contare le infilate degli avversari che oggi gli sbucavano da tutte le parti. Dal 51′ Zanola 5,5: Non serviva molto per fare meglio di Ermacora, ma anche lui non brilla poi tanto.

Bocic 5,5: Gioca da esterno ma non punge mai, poche le sue sgroppate in fase offensiva dove oggi è stata la confusione a regnare sovrana. Dal 67′ Renzi 5,5: Prova a fare qualcosa, ma la palla oggi era di proprietà dei bianconeri di casa e dunque nulla da fare neanche per lui.

Gkertsos 6,5: Unica nota lieta nel naufragio di Torino. Il centrale di centrocampo è l’ultimo ad arrendersi e spesso prova ad accendere la luce, ma se i fili non sono collegati è tutto inutile.

Battistella 5,5: Il suo compagno di reparto dove non può arrivare con la tecnica gioca con il cuore, lui oggi non fa né l’uno né l’altro. Dall’83’ Beak: S.V.

Lirussi 5,5: Anche per lui prestazione incolore. Potrebbe dare una mano ad Ermacora ma non è riuscito a fare neanche quello. Dal 67′ Ilic 6: Tra le pochissime conclusioni verso la porta di Israel c’è anche una che porta la sua firma. Entra con tanta voglia e apprezziamo il tentativo.

Compagnon 6: Un sei stiracchiatissimo glielo concediamo, non tanto per le conclusioni verso la porta, ma per lo spirito. Oggi non c’era verso di impensierire la Juventus, ma lui sembrava uno dei più volenterosi e non solo per i falli conquistati.  Dal 67′ Comisso 5,5: Non un grande impatto il suo.

Oviszach 4,5: Che dire?! Un ragazzo che si fa espellere per un reazione del genere merita una bella tirata d’orecchie. Ci sta perdere e bisogna imparare anche a farlo onorevolmente. Peccato di gioventù, si rialzerà (speriamo senza scalciare l’avversario).