[LIVE] Primavera 1, Sampdoria-Palermo: le formazioni ufficiali e risultato

Al Comunale Riccardo Garrone di Bogliasco andrà in scena Sampdoria-Palermo, match valido per la 12^ giornata del Campionato di Primavera 1. I blucerchiati, che arrivano dal prezioso pareggio esterno ottenuto in casa dell’Udinese, vogliono conquistare punti importanti per la corsa salvezza. Mentre i rosanero vogliono tornare al successo dopo tre gare senza vittoria. MondoPrimavera vi racconterà live tutte le emozioni del match, con la diretta testuale seguita dalle pagelle delle due squadre.

LA PARTITA

Calcio d’inizio – Comincia Sampdoria-Palermo, 12^ giornata del Campionato di Primavera 1 TIM.

2′: prima conclusione verso la porta avversaria da parte del Palermo: Gallo ci prova con il piattone dal limte dell’area, ma la conclusione risulta debole e viene agevolmente bloccata da Hutvagner.

5′: ancora rosanero in avanti con Lucera che tira dai 25 metri: tiro impreciso e conclusione che termina ampiamente a lato della porta blucerchiata.

6′: occasionissima per il Palermo per portarsi in vantaggio: Lucera, imbeccato da un bel passaggio, si ritrova solo davanti al portiere, ma il numero 10 sbaglia clamorosamente mira, mandando il pallone alle stelle.

7′: rosanero ancora vicinissimi al vantaggio: errore di Veips e Lucera si invola verso la porta, il pallone arriva a Louka, ma sul suo tiro Veips è bravo a salvare. Sulla respinta del lettone il primo ad avventarsi è lo stesso Lucera, stavolta è Hutvagner a dire di no.

15′: stavolta a provarci è Ruggiero con un tiro dalla lunghissima distanza: pallone centrale e Hutvagner riesce a bloccare in due tempi.

23′: GOL DELLA SAMPDORIA: alla prima occasione i blucerchiati passano: azione insistita da parte dei padroni di casa, alla fine il pallona arriva sul mancino di Campeol che crossa dal fondo, al centro dell’area di rigore Bahlouli è solo e spinge in rete il pallone del vantaggio.

33′: blucerchiati vicini al raddoppio con Yayi Mpie, imbeccato da un ottimo passaggio di Bahlouli, che calcia da posizione defilata, ma Al Tumi è bravo a respingere e la difesa a spazzare.

35′: ammonito Sicuro per un fallo in mezzo al campo su Bahlouli.

39′: il Palermo si riaffaccia in avanti: cross dalla sinistra di Lucera, Louka gira di testa di prima intenzione, ma il pallone finisce tra le braccia di Hutvagner che blocca con sicurezza.

44′: sugli sviluppi di un calcio di punizione il pallone arriva tra i piedi di Ejjaki che, dal limite dell’area calcia di prima intenzione: il pallone termina un paio di metri sopra la traversa della porta rosanero.

46′: occasionissima per il raddoppio blucerchiato: Bahlouli si invola verso la porta avversaria e, un po’ egoisticamente calcia nonostante la presenza di compagni meglio posizionati, Al Tumi riesce a respingere e sulla ribattuta un difensore rosanero salva sul tiro a botta sicura di Yayi Mpie.

47′: rischio altissimo per la Sampdoria: cross apparentemente innocuo da parte degli ospiti, ma Ejjaki svirgola e solamente un miracoloso intervento di Hutvagner evita il clamoroso autogol.

Fine primo tempo – La prima frazione di Sampdoria-Palermo termina sull’1-0.

Inizio secondo tempo – Riprende la sfida di Bogliasco.

46′: primo cambio per i rosanero: fuori Gambino e dentro al suo posto Santoro.

54′: ghiotta occasione per il Palermo: sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva sulla testa del solissimo Fradella che schiaccia verso la porta, soltanto un miracoloso intervento di Hutvagner impedisce al Palermo di trovare il pareggio.

61′: secondo cambio per i rosanero: fuori Lucera e dentro al suo posto Minacori.

64′: bell’azione manovrata da parte della Sampdoria che permette a Ejjaki di liberare il tiro dal limite dell’area: pallone centrale e bloccato facilmente da Al Tumi.

65′: terzo cambio per il Palermo: fuori Petrucci e dentro Birligea.

68′: primo cambio per la Sampdoria: fuori Stijepovic e dentro Boutrif.

72′: Sampdoria vicinissima al raddoppio: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Al Tumi salva miracolosamente su due conclusioni a botta sicura di Yayi Mpie.

76′: quarto cambio per i rosanero: fuori Louka e dentro Montaperto.

84′: ci prova Santoro con un tiro dai 25 metri: pallone che termina di poco alto sopra la traversa.

87′: doppio cambio per la Sampdoria: fuori Soomets e Yayi Mpie e dentro Benedetti e Sorensen.

89′: occasione per il Palermo: dal limite dell’area Santoro calcia di prima intenzione, ma il pallone dà solo l’illusione del gol colpendo l’esterno della rete.

90′: saranno 4 i minuti di recupero.

92′: altra occasione per il Palermo: la palla arriva tra i piedi di Minacori che stoppa e calcia da dentro l’area di rigore, ma il tiro è impreciso e termina altissimo.

Fischio finale – La Sampdoria ottiene una vittoria importantissima per la corsa salvezza, Palermo che allunga a 4 giornate il suo periodo negativo senza vittoria.

(Diretta testuale del nostro inviato a Bogliasco, a seguire le pagelle su MondoPrimavera.com. Ricarica la pagina per aggiornare la cronaca).

IL TABELLINO DI SAMPDORIA-PALERMO

Marcatori: 23′ Bahlouli (S)

Sampdoria: Hutvagner, Doda, Campeol, Canovi, Veips, Regini, Ejjaki, Soomets (87′ Benedetti), Stijepovic (68′ Boutrif), Bahlouli, Yayi Mpie (87′ Sorensen). A disposizione: Boschini, Maggioni, Giordano, Perrone, Vieira Nobrega, Casanova, Cabral, Maglie, Ventura. Allenatore: Simone Pavan

Palermo: Al Tumi, Petrucci (65′ Birligea), Sicuro, De Marino, Fradella, Ruggiero, Gambino (46′ Santoro), Mendola, Louka (76′ Montaperto), Lucera (61′ Minacori), Gallo. A disposizione: Bruno, Correnti, Leonardi. Allenatore: Giuseppe Scurto

Arbitro: Sig. Giuseppe Repace di Perugia

Ammoniti: 35′ Sicuro (P)

Espulsi: