Juventus, le pagelle dei bianconeri dopo la gara con l’Udinese

Juventus straripante nel primo dei posticipi della 12^ giornata del Campionato Primavera, i bianconeri di mister Baldini hanno schiantato i pari età dell’Udinese nel gioco e nel punteggio. Un 5-0 che non può lasciare spazio a nessun appello, una prestazione convincente e solida. Ecco allora le pagelle dei giovani piemontesi firmate MondoPrimavera.

Israel 6: Partita di ordinaria amministrazione per l’estremo difensore classe 2001, chiamato a sostituire il titolare Loria, impegnato in prima squadra. Sbanda al 9′ del primo tempo quando calcola male i tempi per la giocata con i piedi, servendo Oviszach che non concretizza. Dopo questo brivido non vediamo più la sua maglietta per larghi tratti della partita.

Bandeira 8: Palma di migliore in campo per l’esterno portoghese che continua nella sua affascinante trasformazione in Joao Cancelo. Timbra il vantaggio al 19′ con una bella sovrapposizione sulla destra, macina chilometri e avversari. Qualche volta sbaglia la misura dei cross, ma solo perché anche per lui vale la legge dei grandi numeri. Unica macchia della partita, una manata (non violenta) sul volto di Lirussi nel corso del primo tempo.

Capellini 6,5: Centrali di difesa attenti e insuperabili quest’oggi. Prestazioni ineccepibili, quando tutta la squadra partecipa alla fase difensiva, per loro c’è veramente poco da fare.

Gozzi 6,5: Vedi sopra. Dal 61′ Boloca: 6: Entra solo per timbrare il cartellino, l’Udinese è già bella che tramortita e lui può solo svolgere il minimo indispensabile.

Anzolin 6: Poco sollecitato in fase difensiva, mantiene le spalle coperte a Moreno prima e Petrelli dopo.

Portanova 6,5: Nel 5-0 di questa sera c’è gloria anche per lui. Non fa certo la sua migliore prestazione stagionale ma in quel centrocampo si fa valere eccome.

Morrone 7: Un catalizzatore di palloni È questa la descrizione che facciamo per la prestazione del centro-mediano bianconero. Tocca un’infinità di volte la sfera e sa sempre dove andarla a piazzare come un broker che piazza le azioni al momento giusto. Dal 61′ Leone 6: Poco lavoro per lui, entra e amministra.

Nicolussi 6,5: Primo tempo molto bene: cattivo e grintoso e con tanta voglia di fare. Nella ripresa cala un po’ e la sua lucidità ne risente. Dall’ 83′ Francofonte 6,5: Entra e segna: what else?

Moreno 6,5: In prospettiva ci si aspetta grandissime cose dai suoi piedi benedetti. Oggi fa una bella prestazione, al di là del gol, svariando per tutto il fronte d’attacco e scambiando la posizione con Fagioli. Dal 78′ Pinelli 6,5: Per lui assist per il quarto gol firmato da Portanova.

Petrelli 7: Assist per il secondo gol, ma sempre presente nelle azioni d’attacco bianconere. Bella prestazione, convincente e concreta; gli è mancato solo il gol.

Fagioli 7,5: Attaccante dalle indiscusse doti fisiche e mentali. Oggi dimostra una grande maturità tattica che gli valgono un gol e un assist. Protegge la palla, fa salire la squadra, si fa sentire in area ed è una costante minaccia per le difese. Dal 61′ Monzialo 6: Entra e regala qualche buone accelerazioni, positivo il suo approccio al match.