Youth League, Liverpool-Napoli: cronaca e tabellino

LA PARTITA –

Tra oggi e domani si conclude la fase a gironi della Youth League, con molto verdetti già emessi. Il Napoli, per esempio, già certo dell’eliminazione, affrontava questo pomeriggio il Liverpool con la speranza di uscire a testa alta dalla manifestazione. I Reds dal canto loro, in corsa con il PSG per la leadership nel Girone C, sono scesi in campo molto motivati. Fin dai primi minuti, la superiorità degli inglesi è stata abbastanza evidente. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, al minuto 35′ è arrivato il vantaggio dei padroni di casa: su una conclusione di Jones deviata da Perini si avventa Rafael Camacho che, lasciato solo da Gaeta, deposita il pallone in rete. Doccia fredda per il Napoli, ancora più in balia dell’avversario sopo lo svantaggio. I Reds sfruttano al meglio questo momento propizio, firmando il 2-0 a tre minuti dall’intervallo con Millar. La ripresa inizia come peggio non potrebbe per i ragazzi di Baronio, con due reti subite che arrotondano ulteriormente il punteggio. Tra il 47′ e il 50′, prima Glatzel fulmina D’Andrea con una forte conclusione sotto la traversa e poi Jones batte nuovamente il portiere partenopeo dopo essersi liberato della marcatura di Perini. Baronio prova a cambiare qualcosa facendo entrare, tra gli altri, la stella Gaetano, ma gli azzurri non riescono ad impensierire i rivali britannici. Segna invece nuovamente il Liverpool a quattro minuti dalla fine, con Duncan sugli sviluppi di un corner. Il Napoli saluta dunque la Youth League con un terzo posto nel girone e con un pesante 5-0 sul groppone. Troppo superiore il Liverpool che si classifica primo nel raggruppamento.

IL TABELLINO DI LIVERPOOL-NAPOLI DI YOUTH LEAGUE

Marcatori: 35′ Rafael Camacho (L), 42′ Millar (L), 47′ Glatzel (L), 50′ Jones (L), 86′ Duncan (L).

Liverpool: Jaros; R.Williams, Coyle (53′ Clarkson), Hoever; N.Williams, Jones, Cain (81′ Dixon-Bonner), Lewis (53′ Longstaff); Millar, Rafael Camacho (53′ Boyes), Glatzel (70′ Duncan). A disp.: Kelly, Longstaff, Duncan, Clarkson, Clayton, Boyes, Dixon-Bonner. All.: Lewtas.

Napoli: D’Andrea; Bartiromo, Perini (62′ Gaetano), Casella; Gaeta (74′ Sgarbi), Marino, D’Alessandro (62′ Zedadka), Esposito, Calvano; Saporetti (74′ Manzi), Guadagni (62′ Esposito). A disp.: Daniele, Micillo, Manzi, Gaetano, Esposito, Zedadka, Sgarbi. All.: Baronio.

Ammoniti: D’Andrea (N).