Primavera, Lazio-Livorno: formazioni ufficiali e risultato in diretta

In occasione della 11^ Giornata di Campionato Primavera 2B si sfidano in gara ufficiale Lazio e Livorno. I padroni di casa sono reduci dalla inaspettata sconfitta subita contro il Lecce e fino ad oggi hanno collezionato 22 punti in classifica, sistemandosi primo posto della graduatoria. Dall’altro lato della barricata il Livorno viene dalla convincente vittoria contro il Benevento, conquistando in questo modo il quinto posto, e fin qui ha ottenuto 16 punti. Su MondoPrimavera.com trovi le formazioni ufficiali e il risultato di Lazio-Livorno del Campionato Primavera 2B!

LA PARTITA

Si conclude con un pareggio a reti bianche l’ultima gara del girone d’andata di Lazio e Livorno. Al Centro Sportivo ‘Fersini’ inizia bene e sfiora in avvio di gara in due occasioni la rete del vantaggio, prima con la conclusione di Armini respinta in angolo da Romboli e successivamente da Falbo. La sua conclusione colpisce la parte esterna del palo. Al 20′ il Livorno si fa vedere dalle parti di Alia, la girata di Nezha su cross di Fornaciari però termina alta. Sul finale di primo tempo ancora Lazio in avanti prima con il tiro-cross di Rezzi e tre minuti più tardi dal numero 10 biancoceleste ma Romboli para.

Nella ripresa il canovaccio della partita non cambia. Scaffidi di testa non trova di poco i pali della porta del Livorno su cross di Rezzi, poco dopo ancora Rezzi non approfitta di un rinvio sbagliato di Romboli. Al 58′ il Livorno si fa notare dalle parti di Alia con Casanova, il portiere si supera in uscita bassa. Al 60′ la Lazio resta in dieci per un brutto fallo di Armini in contrasto con Casanova. In pieno recupero altra occasione importante per la Lazio con la conclusione al volo di Rezzi, la palla esce di poco sul fondo.

I biancocelesti chiudono il girone d’andata con una sola lunghezza di distacco sul Pescara secondo. Il Livorno invece resta al quinto ed ultimo posto valevole per i play-off.

IL TABELLINO DI LAZIO-LIVORNO PRIMAVERA

Lazio: Alia, Armini, Silva, Kalaj, De Angelis (84′ Kaziewicz), Czyz (70′ Zitelli), Bianchi, Mohamed, Falbo, Rezzi, Scaffidi. A disp.: Marocco, Furlanetto, Francucci, Shoti, Capanni. All.: Valter Bonacina.

Livorno: Romboli, Del Bravo (46′ Fremura), Marie Sainte, Casanova, Milani, Pini (55′ Pecchia), Lenti (63′ Bellandi), Bardini, Santini, Fornaciari (55′ Alesso), Nezha (46′ Pallecchi). A disp.: De Chirico, Guida, Bartolini, Piccione, Malandrucco. All.: Juriy Cannarsa.

Arbitro: Sig. Collu di Cagliari.

Ammoniti: Bardini (LI), Bellandi (LI).

Espulsi: Armini (LA).