Primavera 2B, Pescara-Foggia: risultato e cronaca

Ultimo atto della prima parte di stagione del campionato Primavera 2, con il centro sportivo Delfino di Pescara che si prepara a ospitare l’11^ giornata del Girone B della seconda serie del calcio giovanile italiano. Alle ore 14.30 si gioca PescaraFoggia, sfida tra due poli quasi opposti della classifica: gli abruzzesi sono infatti la seconda forza del raggruppamento, e vanno alla caccia dei tre punti per continuare a tenere la scia della Lazio capolista; i pugliesi si trovano invece al penultimo posto della graduatoria, e vogliono regalarsi una pausa col sorriso prendendosi un risultato positivo prima delle feste. Mondoprimavera vi racconterà la cronaca del match dopo il fischio finale.

LA PARTITA

Il match si è rivelato un vero e proprio monologo da parte dei padroni di casa, che hanno sbloccato il match con Mercado dopo appena undici minuti. Pescara già in fuga a fine primo tempo, con la doppietta di Borrelli che ha lanciato gli uomini di mister Zauri sul punteggio di 3-0 all’intervallo. Il passivo per il Foggia è diventato ancor più pesante nella ripresa: Muniz e Pavone hanno allargato ulteriormente il gap, prima della firma finale di Palladini che ha siglato il 6-0 finale. Satanelli che restano così a quota sei punti, mentre il largo successo consente al Pescara di chiudere il girone d’andata in scia alla Lazio capolista, distante soltanto un punto.

(Ricarica la pagina per aggiornare la cronaca).

IL TABELLINO DI PESCARA-FOGGIA

Marcatori: 11′ Mercado, 15′ e 40′ Borrelli, 53′ Muniz, 56′ Pavone, 90′ Palladini

Pescara: Scuccimarra; Martella (78′ Gifford), Elizalde, D’Angelo, Palmucci (57′ Camilleri), Marafini (46′ Zugaro), Mercado, Pierpaoli, Borrelli (69′ Sarr), Pavone, Muniz (57′ Palladini). A disp.: Sorrentino, Cipolletti, Di Federico, Fagioli, Afri, Sall, Pucihar. All.: Luciano Zauri.

Foggia: Sarri; Catapano, Cucci, Vallario, Betti, Quaranta, Albano (80′ Ridzal), Amabile (62′ Sergio), Cavallini (43′ Palumbo), Muscatiello (46′ De Vitis), Marini (46′ Carella). A disp.: Pitarresi, Lioce, Fiore, Di Stasio S., De Luca, Di Statio D., Rosi. All.: Gaetano Pavone.

Arbitro: sig. Meleleo di Casarano.

Ammoniti: Amabile 46′ (F), Pierpaoli 71′ (P), D’Angelo 76′ (P), Vallaro 79′ (F)