Ascoli-Frosinone, le pagelle dei ragazzi di Di Mascio

Novi 6 – Il Frosinone non lo impensierisce più di tanto ma quando viene chiamato in causa risponde presente

Ricciardi 6 – Bene in fase difensiva, potrebbe osare un po’ di più in quella offensiva

Maurizii 6,5 – A differenza di Ricciardi spinge maggiormente sulla sua corsia di competenza

Fermo 6 – Recupera un’infinità di palloni in mezzo al campo anche se in alcune circostanze pecca di precisione

Vignati 6 – Amministra senza problemi l’area di rigore

Tempestilli 6 – Vale lo stesso discorso fatto per il suo compagno di reparto, non corre praticamente mai rischi

Monachesi 5,5 – Non al top della condizione e si nota subito. Di Mascio lo sostituisce all’intervallo (dal 46′ Barbetta 6 – Dà maggiore imprevedibilità alla manovra offensiva dei suoi)

Scorza 6,5 – Mezzo voto in più perché si procura il secondo calcio di rigore della giornata

Perpepaj 5 – Non disputa una brutta partita, ma sul voto incidono pesantemente i due rigori falliti che non permettono all’Ascoli di conquistare i tre punti

Invernizzi 6 – Insieme a Barbetta è il più incisivo del fronte d’attacco ascolano. Sfiora il gol del vantaggio al 65′

Mignanelli 5,5 – Tanto impegno e tanta corsa ma poca qualità nell’uno contro uno