Vincenzo Millico (2000), ATTACCANTE – TORINO

MondoPrimavera.com apre ufficialmente la categoria “Match Analysis”, sezione della nostra piattaforma dove da qui in avanti inseriremo report, schede tecniche ed analisi video di partite e/o giocatori del Campionato Primavera.

Le prime due collaborazioni che hanno dato il via a questa nuova iniziativa sono Footure Lab e Cesare De Leo. FootureLab è una start-up fondata da amici e colleghi dalla provincia di Sassari che si propone come obiettivo la realizzazione di report analitici e molto dettagliati su singoli giocatori o intere partite prendendo in esame migliaia di “eventi” e fornendo una spiegazione dettagliata delle differenti variabili che caratterizzano la prestazione o le skills di un giocatore, le dinamiche un’azione o un’intero match. Cesare De Leo è, invece, un video-analyst che vanta già delle consulenze per delle società professionistiche.

In questa prima puntata parleremo di Vincenzo Millico, attaccante classe 2000 del Torino ed attuale capocannoniere del Campionato Primavera 1. Il giovane talento granata è stato messo ai raggi X dopo le prime 6 giornate dal team di Footure Lab che hanno prodotto un report (scaricabile in fondo alla pagina) dettagliato che evidenzia l’attitudine offensiva del classe 2000 e alcune delle sue principali caratteristiche. Non vogliamo spoilerare tutto il contenuto del report ed ecco perché ne sveleremo solo due in anteprima.

 

 

 

 

 

 

 

La prima è la tenacia con cui Millico cerca spesso gli 1 contro 1, fiducioso dei propri mezzi tecnici e la percentuale di riuscita dei duelli con il diretto avversario. In un campione dei suoi eventi offensivi totali, la percentuale più alta (31%) è occupata dagli 1contro1 ed il 62% di questi spesso va a buon fine. In questa video analisi di supporto, realizzata da Cesare De Leo, vediamo un episodio (Torino-Sampdoria) in cui si può apprezzare proprio questa qualità.

 

Un ulteriore feature è l’abilità nel controllo palla. Secondo i dati raccolti da Footure Lab, infatti, nel caso specifico dei controlli orientati del pallone, Millico rasenta quasi la perfezione con il 96% dell’esito positivo. Insomma, quando l’attaccante granata riceve è quasi sempre bravo ad indirizzare la sfera nel modo più opportuno per iniziare la corsa palla al piede, il dribbling nei confronti di un avversario o aprire una linea di passaggio per il compagno. Meno preciso, invece, il suo primo controllo, specialmente quando è sotto marcatura del difensore avversario (30% dell’esito è negativo).

 

 

 

 

 

 

 

Abilità realizzativa indiscussa, Vincenzo Millico ha però mostrato di saper sfruttare la dinamicità dei suoi inserimenti e la visione degli spazi tra le linee anche quando si tratta di creare l’occasione migliore per arrivare all’assist per i compagni, come vediamo in questo secondo video realizzato da Cesare De Leo. Vi ricordiamo che il report completo realizzato da Footure Lab è scaricabile al link successivo al video.

 

SCARICA IL REPORT 👇

⚡ Player Analysis – Report Vincenzo Millico