Youth League, CSKA Mosca-Roma: formazioni ufficiali e cronaca

Va in scena oggi all’orario di pranzo il match della speranza per la Roma: alle ore 12 italiane i giallorossi scenderanno in campo allo Stadium Oktyabr Artificial Turf di Mosca per affrontare la formazione battuta per 3-1 all’andata. I giovani capitolini hanno raggiunto quota 3 punti proprio grazie a quella vittoria ed ora sognano il passaggio alla seconda fase di Youth League. La classifica è dalla loro parte in questa corsa alla qualificazione, infatti sono ad un solo punto dal Viktoria Plzen che domani dovrà affrontare un avversario scomodo come i ragazzi del Real Madrid. Su MondoPrimavera.com troverete la diretta testuale live e le pagelle dei ragazzi di mister De Rossi a seguire.

LA PARTITA 

Inizia ora il match CSKA Mosca-Roma. Calcio d’inizio affidato ai giallorossi.

6′: primo cambio obbligato per i padroni di casa, esce Konyukhov infortunato ad una spalla ed entra il numero 15 Avanesyan.

10′: i giallorossi provano a far male ai russi sfruttando principalmente la fascia di D’Orazio. Padroni di casa attenti finora.

17′: GOL ROMA. Si passa ancora da D’Orazio che tiene in campo un pallone a dir poco complicato, mettono fuori i difensori russi dove c’è Pezzella che appoggia per Riccardi, tiro a giro e gran gol. 1-0 Roma.

25′: il vantaggio non fa calare d’intensità i giallorossi che continuano a costruire sfruttando bene tutti i reparti per mettere in difficoltà gli avversari.

27′: altra bellissima azione D’Orazio-Pezzella conclusa da un ottimo tiro di Cangiano deviato in angolo dal portiere.

28′: ci provano i russi. Calcio di punizione pesca la testa di Erokhin che colpisce di poco a lato del palo.

32′: gli unici pericoli per la Roma arrivano dai calci piazzati. Altro colpo di testa derivante da una punizione che non crea però problemi a Zamarion.

34′: occasione persa dai giallorossi. Mischia in area di rigore con il portiere russo che perde un pallone in uscita alta, ci provano in 2 giocatori romanisti ma nessuno riesce a buttarla dentro. Bucri ci prova per due volte ma non riesce nel tentativo di tap-in.

44′: GOL ROMA. Allo scadere del primo tempo ci pensa Bouah a mettere il piede su un calcio d’angolo che pesca il suo ottimo inserimento in mezzo all’area. Pallone infilato al primo palo, 2-0.

Finisce il primo tempo con un risultato che può far sorridere la Roma. Primo tempo dominato e 2-0 più che meritato finora.

45′: comincia il secondo tempo con gli stessi 11 per entrambe le formazioni.

47′: GOL CSKA. Elev sfrutta l’errore di Zamarion e mette a segno il gol dell’1-2 che riapre la partita.

53′: i giovani romanisti vogliono riportarsi su un risultato più tranquillo e ci provano anche con un tiro da fuori area di Pezzella che finisce però troppo centrale tra le braccia del portiere.

58′: Roma sofferente in questi minuti. CSKA vicinissimo al pareggio con un sinistro da posizione defilata di Tiknizyan che finisce a lato.

59′: ancora i russi con Popov che mette dentro per Yanov che, per fortuna della Roma, non riesce a colpire bene e svirgola il pallone.

63′: torna a farsi vedere la Roma. Tutto parte da un calcio d’angolo sul quale ci prova di testa Cargnelutti, palla alta sopra la traversa.

67′: il CSKA sostituisce uno stanco Popov per l’ingresso di un fresco Vostrikov.

70′: risposta di De Rossi che cambia gli esterni. Buso e Chierico per Cangiano e D’Orazio.

77′: il neo entrato Buso prova a rendersi fastidioso e mette alla prova Zirikov con un tiro interessante di destro.

84′: il numero 10 russo sta facendo paura ai capitolini. Altro tiro dal limite dell’area che finisce a lato. Zamarion era rimasto fermo.

86′: occasione per Marcucci! Questione di millimetri. Il capitano sfiora il palo con un destro invitante. La Roma ci sta mettendo tutte le energie sia in fase d’attacco che in chiusura difensiva.

Dopo due minuti di recupero l’arbitro fischia la fine. Giallorossi vincitori hanno saputo soffrire e resistere nel secondo tempo dopo un’ottima prima parte. Altri 3 punti importantissimi per loro portati a casa.

IL TABELLINO

MARCATORI: 17′ Riccardi (R), 44′ Bouah (R), 47′ Elev (C)

CSKA MOSCA: Zirikov; Zakharov, Erokhin, Karpov, Konyukhov (6′ Avanesyan); Eleev, Maradishvili, Tiknizyan; Zhironkin (88′ Shekhov), Popov (67′ Vostrikov), Yanov. A Disposizione: Edapin, Savinov, Savinykh, Silyanov. All: Andrey Aksenov.

ROMA: Zamarion; Bouah, Cargnelutti, Bianda, Semeraro; Riccardi, Marcucci, Pezzella; D’Orazio (70′ Chierico), Bucri, Cangiano (70′ Buso). A disposizione: Pagliarini, Trasciani, Santese, Simonetti, Besuijen. All: Alberto De Rossi.

AMMONITI: 63′ Erokhin (C), 71′ Semeraro (R), 73′ Pezzella (R)

ARBITRO: Aleksandrs Golubevs (LET), Morozovs (LET), Raimonds (LET)