Top 11 Primavera 2: i migliori della 7^ giornata

Torna l’appuntamento con la nostra rubrica “11 e lode”, dedicata alla Top 11 del campionato Primavera. Una tradizione settimanale che anche per quest’anno raddoppia, con l’edizione dedicata al campionato Primavera 2, la quale premierà i talenti che più si sono messi in luce su i campi del seconda serie del campionato nazionale Under 19. Classico modulo 3-4-3 a trazione decisamente offensiva per il nostro “11 e lode”: non perdiamo altro tempo e andiamo subito a scoprire i grandi protagonisti della 7^ giornata del campionato Primavera 2 del 2018/19, scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

PORTIERE

Simone Sarri (Foggia) – Protagonista della sfida contro il Perugia, determinante per il risultato finale che ha visto i satanelli imporsi per 1-0, parando anche un rigore.

DIFENSORE

Denis Portanova (Bologna) – Entra in campo al termine della prima frazione, situazione non facile con il Parma che pressava molto alto. Riesce con calma a gestire il possesso e non commette nessuna sbavatura, chiudendo molto bene gli spazi.

Christian Pastina (Benevento) – Partita solida la sua quella contro il Cosenza, dove chiude bene gli spazi agli attaccanti avversari e riesce a mettere la ciliegina con il gol che mette il punto finale del match.

Roberto De Angelis (Lazio) – Partita senza sbavature quella contro il Crotone, i biancocelesti mantengono la propria porta inviolata e grazie anche alle chiusure del difensore. Segna anche uno dei cinque gol con cui la Lazio annienta gli squaletti.

CENTROCAMPISTI

Karolis Uzela (Spal) – Uno dei protagonisti del big match contro il Venezia, vinto dalla sua squadra con un netto successo. Uno dei lo segna proprio il centrocampista, autore di un’altra partita importante fatta di corsa e grinta a lottare su tutti i palloni.

Nicolò Telesi (Padova) – Una doppietta che ha permesso ai suoi di trovare una vittoria in uno scontro diretto contro la Salernitana, oltre ai gol tanta corsa e aiuto soprattutto ai centrocampisti.

Jakub Sinior (Hellas Verona) – Sblocca il match contro il Carpi, e disputa una partita di grande sostanza in mezzo al campo. Sbaglia pochissimo e fa da collante tra la fase difensiva e quella offensiva.

Fabrizio Angelini (Lecce) – Importante apporto per il centrocampista giallorosso, segna il gol del pari contro il Frosinone. Un punto importante per la squadra, arrivato proprio al termine di un match combattuto contro i ciociari.

TUTTI I TALENTI ITALIANI IN UNICO LIBRO: ACQUISTA ORA IL TUO ALMANACCO DE “LA GIOVANE ITALIA”

ATTACCANTI

Luca Scarlino (Spezia) – Altro giro e altra partita importante per l’attaccante degli aquilotti. Una doppietta che gli vale la palma del migliore in campo e determinante per il risultato finale contro il Cittadella.

Federico Scaffidi (Lazio) – Non smette di segnare l’attaccante biancoceleste che anche a questo giro segna una doppietta nel match vinto contro il Crotone. Attaccante che riesce a far male in qualsiasi modo ed è letale dentro l’area di rigore.

Gennaro Borrelli (Pescara) – Il migliore in campo nel match contro l’Ascoli, segna due gol e riesce a far portare i tre punti a casa ai delfini. Due gol in fotocopia e di testa, segno che il ragazzo è bravo a sfruttare gli inserimenti e i suggerimenti dei compagni.

CE L’HAI UN PIANO B? CALCIO E UNIVERSITA’ NEGLI USA CON YES WE COLLEGE!