Primavera, Carpi-Hellas Verona: formazioni ufficiali e risultato

In occasione della 7^ giornata di Campionato Primavera 2A si sfidano in gara ufficiale Carpi e Hellas Verona. I padroni di casa vengono dalla pesante sconfitta interna rimediata a Bologna e si affacciano a questo match con il bisogno di centrare una vittoria. Dall’altro lato della barricata l’Hellas Verona ha ugualmente necessità dei tre punti dopo la sconfitta interna contro la SPAL della scorsa settimana. I biancorossi sono penultimi in classifica, mentre i gialloblù hanno 7 punti. Su MondoPrimavera.com trovi le formazioni ufficiali e il risultato di Carpi-Hellas Verona del Campionato Primavera 2A!

LA PARTITA

Verona pericoloso fin dai primi minuti, tanto che il gol arriva già al 6′: Righetti si avventa su un cross di Fiumicetti, respinge Maniglio ma sulla respinta si avventa Sinior che insacca. Al 23′ gli scaligeri potrebbero raddoppiare con il medesimo copione: Fiumicetti spara da fuori, il portiere del Carpi para ma Sane, da pochi passi, spreca calciando sullo stesso Maniglio. Il raddoppio arriva al 40′ con protagonista ancora Fiumicetti: l’attaccante del Verona indovina la traiettoria giusta su calcio di punizione e insacca lo 0-2. Nella ripresa è ancora l’Hellas ad avere in mano il pallino del match. Dopo tre occasioni per arrivare al tris, però, la rete la trova il Carpi, che al 62′ accorcia le distanze grazie a Maroni. La squadra biancorossa resta in partita per un solo giro di lancette: è quanto basta, infatti, al Verona per riportarsi sul doppio vantaggio, con Peretti che mette a segno l’immediato 1-3 sugli sviluppi di un cross. Nella seconda parte della ripresa i gialloblu costruiscono altre buone occasioni per arrotondare il risultato, senza però riuscirci.

IL TABELLINO DI CARPI-HELLAS VERONA PRIMAVERA

Marcatori: 6′ Sinior (V), 40′ Fiumicetti (V), 62′ Maroni (C), 63′ Peretti (V)

Carpi: Maniglio, Bonacchi, Giovane, Galli (80′ Ricciotti), Maroni, Agazzi (58′ Bokri), Ferrari (59′ Danovaro), Nsingi, Simone, Toure (59′ Giovannini), Matromonaco (80′ Davoli). A disp.: Pizzonia, Mangione, Davoli, Scacchetti, Lillaz, Iacovelli, Cecon, Mascolo. All.: Diddi.

Hellas Verona: Chiesa, Galazzini, Bernardinello, Righetti, Peretti, Felippe (92′ Martinez), Traore (54′ Amayah), Sinior (54′ Lisi), Sane (54′ Caon), Saveljevs, Fiumicetti (79′ Brandi). A disp.: Ciezkowski, Agbugui, Plaka, Hudzik, Dal Cortivo, Nardi, De Zotti. All.: Porta.

Ammoniti: Righetti (V), Bokri (C)