Primavera, Parma-Bologna: le pagelle dei rossoblù 

LEGGI ANCHE LA CRONACA DI PARMA-BOLOGNA PRIMAVERA

Fantoni 6: Poco impegnato in questa giornata il numero 1 dei rossoblù. E’ attento nelle uscite, compie un paio d’interventi fuori dall’area.

Cassandro 6,5: Spinge molto lungo tutto l’out di destra rendendosi pericoloso in più di un frangente. Corvi gli nega la gioia del gol nella ripresa.

Visconti 6: Un po’ più in difficoltà nella prima frazione in fase difensiva dove soffre Colley. Meglio nella ripresa dove concede pochi spazi. Si vede annullato un gol per un fallo in area.

Mazza 7: In mezzo al campo corre contro tutto e tutti, un vero lottatore il capitano rossoblù Realizza con freddezza il rigore che chiude la partita. Sono 7 gol in altrettanti match per il numero quattro felsineo. Dal 82′ Soldani S.V.

Corbo 6: Inizia bene il match con un paio di belle chiusure. Fa fatica in impostazione, ma nel complesso buon match. Dal 46′ Portanova 6,5: Entra molto bene in campo, non era facile. Chiude bene gli spazi e non lascia troppo gioco agli attaccanti crociati.

Saputo 6: Anche per lui prova senza infamia e senza lode, una sufficienza piena per la gestione e per l’attenzione messa in campo.

Donsah 6,5: Giocatore prestato dalla prima squadra e in campo si vede, non corre mai a vuoto e sa sempre come gestire la palla.

Militari 6,5: Ottima la prova del mediano rossoblù, la manovra parte sempre dai suoi piedi. Sa sempre dove giocare la palla e gioca semplice. Lotta in mezzo al campo a recuperare palloni.

Rabbi 6: Oggi non riesce a mettere il timbro anche grazie a Corvi che gli dice di no in un paio di occasioni. I difensori del Parma non gli danno respiro, meglio quando agisce da esterno. Dal 84′ Farinelli S.V.

Stanzani 6: Il numero 10 rossoblù non trova il gol, ma ha almeno un paio di buone occasione. Nella ripresa sciupa una ghiotta palla gol a tu per tu con Corvi. Dal 75′ Koutsoupias 6: Entra bene in campo e si fa vedere anche con un tiro pericoloso.

Cossalter 6: Bene nella prima frazione, riesce a creare qualche pericolo con la sua velocità. Dal 46′ Uhunamure 7,5: Entra in campo ed è subito decisivo. suo il gol del vantaggio del Bologna con un destro imparabile. Molto bene nelle sponde e nel mettere il fisico nel coprire il pallone.