Primavera Tim Cup, Livorno-Perugia: cronaca e tabellino

SEGUI LA DIRETTA GOL DELLA PRIMAVERA TIM CUP!

Tra i ieri e oggi, molte squadre sono impegnate in Primavera Tim Cup, con le partite valide per il 1^ turno di tale manifestazione. Tra i match in programma c’è Livorno-Perugia: due squadre che hanno iniziato il campionato Primavera 2B in maniera diametralmente opposta. Dopo i primi due turni di campionato, infatti, gli amaranto sono a punteggio pieno, mentre gli umbri sono ancora fermi a quota 0. Nell’ultimo fine settimana, c’è stato proprio il confronto con questa due squadre, con i toscani che si sono imposti per 2-1 (QUI LA CRONACA). La sfida di coppa, in programma alle ore 15.00 al Campo Sportivo E.Priami, può dunque servire al Livorno per proseguire nel suo momento positivo e al Perugia per riscattarsi dal negativo inizio di campionato.

LA PARTITA –

Tra le due formazione, è senza dubbio quella di Pagliari ad avere l’approccio migliore. Dopo soli undici minuti, infatti, gli umbri si portano in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Saidu. Il perugia sfrutta questo momento favorevole, continuando ad assediare l’area amaranto. Tali sforzi vengono premiato al ventesimo, quando arriva il 2-0 firmato da Settimi. Portatasi sul doppio vantaggio, la compagine umbra pensa a gestire il risultato mentre il Livorno appare incapace di reagire. La reazione amaranto arriva solo nel finale: siamo al minuto 78′, quando Fornaciari sigla la rete della speranza livornese. E’ tutto inutile, perché alla fine il Perugia riesce a prevalere per 2-1 sui rivali toscani conquistando così il passaggio del turno.

IL TABELLINO DI LIVORNO-PERUGIA

Marcatori: 11′ Saidu (P), 20′ Settimi (P), 78′ Fornaciari (L).

Livorno: Romboli, Del Bravo, Focardi, Santini, Guida, Fremura (46′ Pecchia), Zhikov, Pini (46′ Fornaciari), Malandruccolo (50′ Alesso), Bardini (48′ Salvadori), Nezha. A disp.: Gatti, Balleri, Rosato, Lenti, Piccione. All.: Juriy Cannarsa.

Perugia: Cerbini, Laborie, Martinelli, Battistelli (50′ Cavaliere), Pietrangeli, Ndir, Vagnoni (60′ Righetti), Settimi, Metelli (60′ Barbarossa A.), Barbarossa, Saidu. A disp.: Bocci, Giordano, Stramacccioni, Venturi, Corsi, Bagnolo. All.: Giovanni Pagliari.

Arbitro: Sig. Meraviglia di Pistoia.