LIVE – Primavera Tim Cup, la cronaca di Brescia-Udinese

SEGUI LA DIRETTA GOL DELLA PRIMAVERA TIM CUP!

Debutto stagionale di Coppa per Brescia e Udinese, in campo alle ore 14:30 al centro sportivo “San Filippo” per il primo turno eliminatorio della Primavera Tim Cup. I padroni di casa arrivano a questa sfida dopo aver superato il Bologna nella 2^ giornata di campionato, mentre i friulani sono reduci da una sconfitta rimediata contro la Fiorentina. Entrambe le squadre si presentano dunque all’esordio stagionale in Coppa Italia con grandi motivazioni e determinati a staccare il pass per il secondo turno eliminatorio: la vincente di questo incontro affronterà l’Hellas Verona. Seguite Brescia-Udinese con la cronaca in diretta di MondoPrimavera.com!

LA PARTITA

1′: fischio d’inizio! E’ cominciata la sfida tra Brescia e Udinese!

4′: primo squillo dell’Udinese con Bocic che va alla conclusione: tiro sporcato da un difensore, palla in calcio d’angolo.

9′: friulani che mantengono stabilmente il possesso del pallone, il Brescia al momento si limita a coprire gli spazi.

13′: prima occasione per il Brescia: Andreoli vince un rimpallo e calcia dal limite, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo avvenuto in precedenza.

17′: calcio di punizione da posizione interessante in favore dell’Udinese: fa buona guardia la difesa delle rondinelle.

19′: ancora Brescia: Ghezzi si inserisce a centro area e tocca di testa sugli sviluppi di un cross dalla destra. Il colpo di testa del numero 7, deviato, finisce in corner.

22′: squillo di Bocic, che lavora con il corpo e si libera del diretto marcatore, cadendo poi a terra al momento di calciare: l’esterno bianconero chiede il penalty, l’arbitro non è dello stesso avviso e lascia correre.

25′: OCCASIONE UDINESE! Cross deviato di Oviszach, la palla si impenna e finisce dalle parti di Battistella, che riesce soltanto a sfiorare di testa: il pallone sfiora il palo.

27′: PALO COLPITO DA PARPINEL! Inserimento centrale di Parpinel sugli sviluppi di un calcio d’angolo: il difensore impatta di testa ma il pallone si stampa sul legno.

32′: ancora un lieve contatto in area tra Bocic e Capoferri: l’esterno dell’Udinese cade a terra, l’arbitro lascia correre. Decisione giusta da parte del direttore di gara.

37′: il Brescia prova a venire fuori alzando la linea del pressing, dopo una decina di minuti di netto predominio da parte dell’Udinese.

42′: OCCASIONE UDINESE! Lirussi recupera un pallone destinato al fondo e appoggia per Ilic che, a pochi centimetri dalla porta, viene murato dall’ottimo intervento di un difensore.

45′: un minuto di recupero.

46′: fine primo tempo. Dopo una prima fase di studio, l’Udinese ha spinto maggiormente andando vicina al vantaggio in più di un’occasione, ma il Brescia è in partita.

INTERVALLO

46′: inizia il secondo tempo!

49′: cartellino giallo per Lancini, autore di un fallo a centrocampo su Lirussi.

54′: ESPULSO LANCINI! Secondo cartellino giallo in pochi minuti per il centrocampista del Brescia, che stende Bocic al limite dell’area e viene mandato anzitempo negli spogliatoi.

56′: ci prova Parpinel direttamente da calcio di punizione: mancino basso sul palo di Botti, che è attento e blocca a terra.

58′: due cambi per l’Udinese, che inserisce Pecos Melo e Compagnon al posto di Ilic e Oviszach. Sostituzione anche tra le file del Brescia: esce Zambelli, entra Papetti.

64′: il Brescia prova a fare male in contropiede: percussione centrale di Lussignoli che allarga sulla destra, dove parte un cross interessante per Ghezzi: il suo tocco di testa, impreciso, finisce a lato.

67′: calcio di punizione da posizione interessante in favore dell’Udinese: ci prova Donadello, palla che finisce alta sopra la traversa.

70′: cartellino giallo per Samotti.

73′: COMPAGNON! Il neo entrato friulano si mette in proprio e calcia da fuori con il sinistro: attento Botti, che para senza grossi affanni.

75′: GOL DEL BRESCIA! GHEZZI! Grave errore da parte di Donadello, che tenta il retropassaggio di testa verso Crespi ma tocca troppo piano il pallone lanciando Ghezzi, che ringrazia e insacca l’1-0.

79′: adesso l’Udinese si è gettata in avanti a caccia del pareggio, mentre il Brescia si è rintanato a ridosso della propria area di rigore per proteggere il vantaggio.

83′: duro intervento di Ghezzi su Donadello: il numero 7 bresciano viene graziato dall’arbitro, che lo richiama soltanto verbalmente.

85′: ancora un cambio per l’Udinese: fuori Battistella, dentro Petova.

87′: DONADELLO! Calcio di punizione battuto dal numero 2 friulano, palla alta. Lo stesso Donadello lascia poi il posto a Ballarini.

89′: doppio cambio per il Brescia: fuori Lussignoli e Torregrossa, dentro Ruocco e Frassine.

92′: Ermacora guadagna un calcio di punizione interessante dal lato corto dell’area di rigore sulla sinistra. Salgono le torri: ultimi assalti per l’Udinese.

93′: LIRUSSI! Girata con il destro sugli sviluppi del calcio di punizione, decisiva la risposta da parte di Botti che respinge e salva il Brescia!

95′: triplice fischio! Il Brescia batte l’Udinese per 1-0 e si qualifica per il secondo turno della Primavera Tim Cup!

IL TABELLINO DI BRESCIA-UDINESE

Marcatori: 75′ Ghezzi (B)

Brescia: Botti, Firetto, Capoferri, Andreoli (69′ Carta), Lancini, Carminati, Ghezzi, Venturelli (69′ Marazzi), Zambelli (58′ Papetti), Lussignoli (89′ Ruocco), Torregrossa (89′ Frassine).

Udinese: Crespi; Donadello (86′ Ballarini), Parpinel, Mazzolo, Ermacora; Samotti, Battistella (85′ Petova); Bocic, Oviszach (58′ Compagnon), Ilic (58′ Pecos Melo); Lirussi.

Ammoniti: Capoferri (B), Lancini (B), Samotti (U). Espulso: Lancini (B)