YWC & MP Player of the Week: è Filippo Bellù l’MVP della settimana

Altra settimana in archivio per campionato universitario americano, con i giovani talenti volati negli States grazie a YesWeCollege che continuano a mettersi in evidenza ai massimi livelli del college soccer. Insieme ai match della lega universitaria prosegue anche il viaggio attraverso i suoi protagonisti, che ogni settimana vedrà MondoPrimavera.com al fianco di YesWeCollege per raccontare le storie dentro e fuori dal campo degli studenti-atleti che tengono alto il tricolore nel campionato NCAA. Questa sera è il momento di alzare il sipario sulla seconda puntata stagionale dello YWC & MP Player of the Week, lo speciale premio per il miglior giocatore della settimana scelto da YesWeCollege e MondoPrimavera.

ABBINARE CALCIO E STUDI AD ALTO LIVELLO SI PUÒ  LEGGI LE NOSTRE INTERVISTE AI RAGAZZI DI YESWECOLLEGE

Il protagonista di oggi è Filippo Bellù, che dopo la doppietta con assist annesso realizzata contro Nyack nel turno precedente, ha deciso di fare le cose ancora più in grande per meritarsi il ruolo di uomo-copertina della settimana. Già, perché stavolta Filippo si è superato, calando addirittura un tris da mattatore nel successo da batticuore del suo College of Saint Rose: un match all’ultimo respiro quello vinto sul campo di Queens College, che ha visto i Golden Knights trascinati dalla prestazione superlativa dell’attaccante classe ’97. Schierato come esterno d’attacco da coach Ciano, Bellù ha sfoderato il repertorio completo in una giornata da incorniciare: colpo di testa senza lasciare scampo al portiere e tocco sotto beffardo  per siglare la doppietta personale, prima della fuga per la vittoria con la quale, sul punteggio di 4-4 in pieno recupero, si è portato a casa il pallone regalando ai suoi Golden Knights il terzo successo in altrettante gare disputate sin qui. Il suo score stagionale recita già cinque reti all’attivo in tre gare giocate: niente male per il ragazzo di Noale, che con le 9 reti segnate lo scorso anno nel campionato di Promozione Veneta, con la maglia dell’Ambrosiana Trebaseleghe, ha convinto coach Ciano a scommettere su di lui per il grande salto nel calcio a stelle e strisce. Una tripletta da sogno per Filippo, che gli è valsa anche il riconoscimento di esordiente della settimana della Northeast-10, la Conference di appartenenza di College of Saint Rose. Un premio quantomai meritato, al quale si aggiunge il nostro speciale premio di Giocatore della Settimana.

VUOI SAPERNE DI PIÙ? VIENI A SCOPRIRE L’OPPORTUNITÀ DI YESWECOLLEGE

Si preannuncia un duello a suon di gol tutto italiano nella Northeast-10. Oltre alla tripletta di Bellù, infatti, c’è un altro giovane bomber che scalda i motori con il primo centro stagionale: parliamo di Filippo Begliardi, che ha timbrato il cartellino risultando decisivo nel 2-1 della sua Merrimack contro Post University. Sarà derby tricolore per la vetta della classifica e per lo scettro di Re dei bomber? Si conferma in grande spolvero anche Ivan Santagiuliana, che dopo il riconoscimento della scorsa settimana concede il bis nel successo per 3-1 ottenuto da Grace College ai danni di Roosevelt, mentre Cesare Marconi torna mattatore mettendo a segno un gol e un assist nel 2-0 col quale UMBC ha superato NAVY.

Sorride Giulio Bregu in un altro derby tutto italiano, quello tra Monroe e Mercer che ha visto la formazione del giovane lucchese battere con un roboante 7-1 il quintetto azzurro formato da Castagna, Sandulli, Libreri, Davico e Zanin. A gonfie vele anche Paolo Termine, che continua a vincere e fa quattro su quattro con Notre Dame, così come Filippo Reggio e Giacomo Bacigalupo, entrambi in gol nei successi centrati dalle loro Indian Hills e Daemen College. Si conferma eccellente uomo assist anche Lorenzo Delvecchio, che chiude con due passaggi vincenti nel 6-0 rifilato dalla sua Point al Trinity Baptist College.