Finale Under 17, Atalanta-Roma: formazioni ufficiali e cronaca live

I campionati giovanili stanno volgendo il termine: dopo il trionfo della Primavera dell’Inter in finale contro i pari età della Fiorentina, questa sera è il turno dell’ultimo atto del campionato Under 17. In questa circostanza la partita è Atalanta-Roma: due squadre arrivate alla finalissima al termine di due semifinali dallo svolgimento molto diverso. I giallorossi, infatti, hanno sofferto non poco per avere la meglio sul Torino (sconfitto per 2-1), mentre i nerazzurri hanno avuto la meglio sulla Juventus con un netto 3-0. Risultati che comunque hanno premiato due tra le migliori realtà del campionato Under 17, che daranno certamente vita ad una finale tirata ed interessante. Appuntamento dunque alle ore 21 allo stadio Benelli di Ravenna, con MondoPrimavera.com che vi racconterà minuto per minuto le emozioni del match.

TUTTI I TALENTI ITALIANI IN UNICO LIBRO: ACQUISTA ORA IL TUO ALMANACCO DE “LA GIOVANE ITALIA”

LA PARTITA 

1′: PARTITI! comincia Atalanta-Roma, finale del campionato Under 17. Dopo pochi secondi, Gyabuaa prova a mettere in mezzo un pallone spazzato via da un difensore giallorosso.

3′: Grande occasione per l’Atalanta, con Gyabuaa che sfrutta una sponda di Piccoli e calcia da dentro l’area, colpendo un palo clamoroso.

4′: Nerazzurri ancora pericolosi, con un colpo di testa di Piccoli respinto ottimamente da Cardinali.

7′: Azione corale dell’Atalanta, conclusa da un tiro da fuori area di Kichinda non andato a buon fine.

8′: Scampato il pericolo, la Roma si fa minacciosa per la prima volta in partita con Silipo che, a tu per tu on Gelmi, si fa parare la conclusione dal portiere bergamasco.

10′: Bamba arriva fino al limite dell’area e serve Greco, che calcia centralmente non impensierendo Gelmi.

12′: Punizione velenosa di Cortinovis verso la porta, Cardinali anticipa con i pugni Okoli.

18′: Roma ad un passo dal vantaggio, con Semeraro che mette in mezzo dopo essere stato servito da Cangiano con uno splendido colpo di tacco. Sul suggerimento del compagno, Greco non riesce a trovare la porta.

23′: Lancio dalle retrovie di Bergonzi per Piccoli, stoppato dalla tempestiva uscita di Cardinali.

27′: Roma ancora un passo dall’1-0 quando Greco, dopo uno scambio in area con Silipo, si presenta a tu per tu con Gelmi e calcia a botta sicura centrando la traversa.

31′: Dopo alcuni minuti di sofferenza torna a farsi viva in avanti l’Atalanta, con una conclusione di Gyabuaa murata da Coccia.

33′: Doppia occasione per i bergamaschi, prima con una conclusione di Cortinovis murata da Santese e poi con il tentativo di Traorè che termina di poco sul fondo.

35′: GOL DELL’ATALANTA! Micidiale contropiede bergamasco, con Traorè che serve Piccoli che, a tu per tu con Cardinali, non sbaglia e porta avanti i suoi.

39′: Parodi entra in area e viene atterrato in area da Kichinda, causando così il rigore.

40′: GOL DELLA ROMA! Dal dischetto Silipo non sbaglia, portando il risultato sull’1-1.

INTERVALLO – Termina il primo tempo di Atalanta-Roma, con il punteggio di 1-1. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto, con continui capovolgimenti di fronte. Pareggio sostanzialmente giusto.

41′: Inizia la ripresa, nella Roma entrano Simonetti e Laurenzi al posto di Meo e Coccia.

47′: Gyabuaa prova la conclusione da fuori, palla alta sopra la traversa.

51′: Terzo cambio nella Roma, con Bucri che prende il posto di Cangiano.

55′: Bolide dalla distanza del nuovo entrato Simonetti, Gelmi si allunga e manda il pallone in corner.

57′: Primo cambio nell’Atalanta, con Galati che entra in sostituzione di Finardi.

61′: Cataldi deve abbandonare il campo per un problema fisico dovuto ad uno scontro di gioco. Al suo posto entra Molinari.

62′: Dopo una fase di gioco sviluppatasi prevalentemente a centrocampo, Greco ci prova da fuori ma non inquadra la porta.

66′: GOL DELL’ATALANTA! Grande azione di Cortinovis, che mette Traorè a tu per tu con Cardinali. L’attaccante nerazzurro firma il gol del 2-1.

69′: GOL DELLA ROMA! L’Atalanta perde una palla a centrocampo, la recupera Silipo che avanza verso l’area avversaria e fulmina Gelmi con un tiro potente e preciso.

73′: Doppio cambio nella Roma, con Proietto e Calafiori che entrano al posto di Silipo e Semeraro.

77′: Nell’Atalanta Bertini prende il posto di Kichinda.

80′: GOL DELLA ROMA! Su cross dalla sinistra di Calafiori, Bucri impatta il pallone di testa e lo deposita alle spalle di Gelmi.

FISCHIO FINALE: LA ROMA E’ CAMPIONE D’ITALIA! Dopo una partita ricca di gol, emozioni e colpi di scena fino all’ultimo minuto, i giallorossi riescono a prevalere per 3-2. L’Atalanta esce dal campo a testa alta, consapevole di aver dato tutto quello che poteva dare.

(Diretta tv su Rai Sport, ricarica la pagina per aggiornare la cronaca).

CE L’HAI UN PIANO B? CALCIO E UNIVERSITA’ NEGLI USA CON YESWECOLLEGE“

IL TABELLINO DI ATALANTA-ROMA

Marcatori: 35′ Piccoli (A), 40′ rig. Silipo (R), 66′ Traorè (A), 69′ Silipo (R), 80′ Bucri (R).

Atalanta: Gelmi; Bergonzi, Okoli, Milani, Brogni; Finardi (57′ Galati; 84′ Kobacki), Gyabuaa; Traoré, Cortinovis, Kichinda (77′ Bertini); Piccoli. A disp.: Avogadri, Raccagni, Campello, Galati, Albani, Kobacki, Signori, Ghisleni, Bertini. All.: Bosi.

Roma: Cardinali; Parodi, Santese, Coccia (41′ Laurenzi), Semeraro (73′ Calafiori); Meo (41′ Simonetti), Cataldi (61′ Molinari), Greco; Bamba, Silipo (73′ Proietto), Cangiano (51′ Cangiano). A disp.: Anatrella, Calafiori, Marini, Laurenzi, Proietto, Molinari, Simonetti, Bucri, Barbarossa. All.: Baldini.

Ammoniti: Gyabuaa (A), Simonetti (R).