Juventus, Dal Canto ai saluti. Per lui c’è la pista Arezzo

Alessandro Dal Canto non sarà più l’allenatore della Juventus Primavera. E’ di pochi minuti fa la notizia dell’addio del tecnico veneto, che non guiderà dunque i bianconeri nella prossima stagione. La notizia è stata resa ufficiale da un comunicato, apparso sul sito ufficiale della Juventus:

“La semifinale playoff con l’Inter è stata l’ultima partita di Alessandro Dal Canto alla guida della Juventus Primavera. L’allenatore non sarà alla guida della Primavera per il 2018/19. La Juventus vuole ringraziare Dal Canto per la professionalità e le qualità dimostrate durante tutto l’arco della stagione. E’ stata un’ottima annata che ha portato la Primavera ad un passo dalla finale playoff grazie ad una strepitosa rimonta nella parte conclusiva del campionato, oltre al raggiungimento delle semifinali del torneo di Viareggio e gli ottavi di Coppa Italia. Il sentito ringraziamento va anche al vice-allenatore Giuliano Lamma. A loro va anche un caloroso in bocca al lupo per il proseguimento delle proprie avventure professionali”.

TUTTI I TALENTI ITALIANI IN UNICO LIBRO: ACQUISTA ORA IL TUO ALMANACCO DE “LA GIOVANE ITALIA”

Dopo l’addio di Massimo Pavanel, direzione Trieste, l’Arezzo è pronta a puntare ancora una volta su un allenatore fresco di esperienza in Primavera. Il nome è proprio quello di Dal Canto che potrebbe accettare di rimettersi in gioco in un campionato professionistico. Secondo quanto riportato da Arezzonotizie la firma sul contratto potrebbe arrivare già in giornata dopo la cena a Milano tra l’allenatore, il suo entourage e i rappresentati della società Toscana. Massimo riserbo sulle cifre, ma da quel che trapela si discute sulla base di un biennale.

Per l’allenatore di Castelfranco Veneto si tratterebbe di un ritorno tra i professionisti dopo le esperienze con Padova,  Vicenza e Venezia; dal 2015 si è poi seduto nelle panchine dell’Italia U17 e della primavere di Empoli e Juventus. Con i bianconeri viene eliminato agli ottavi di Coppa Italia dal Torino, sconfitto dalla Fiorentina nella semifinale del Torneo di Viareggio e dalle final four di Campionato, in semifinale, dall’Inter.

CE L’HAI UN PIANO B? CALCIO E UNIVERSITA’ NEGLI USA CON YESWECOLLEGE“