Top 11 Primavera 1: i migliori della 29^ giornata

Torna l’appuntamento con la nostra rubrica “11 e lode”, dedicata alla Top 11 del campionato Primavera. Una tradizione settimanale che nella stagione 2017/2018 raddoppia, con l’edizione dedicata al campionato Primavera 1 che premierà i talenti che più si sono messi in luce su i campi del seconda serie del campionato nazionale Under 19. Classico modulo 3-4-3 a trazione decisamente offensiva per il nostro “11 e lode”: non perdiamo altro tempo e andiamo subito a scoprire i grandi protagonisti della 29^ giornata del campionato Primavera 1, scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

CE L’HAI UN PIANO B? CALCIO E UNIVERSITA’ NEGLI USA CON YES WE COLLEGE!

VUOI UN PUBBLICO DI 32 MILIONI DI SPORTIVI? VISITPASS LANCIA LA TUA AZIENDA

MIGLIOR PORTIERE 29^ GIORNATA PRIMAVERA 1

Filippo Pavoni (Chievo) – Il numero uno clivense si è guadagnato con merito la palma di miglior portiere in virtù dei suoi grandi interventi nella vittoria contro l’Atalanta. Decisivo nel primo tempo su Alari, il “superman” gialloblù è stato provvidenziale nelle uscite e nel tenere inviolata la porta per 87′. Una grande prova di forza la sua, fondamentale per la rincorsa ai playoff della formazione di Luca Prina.

Scopri se sei nell’Almanacco de “La Giovane Italia”!

MIGLIORI DIFENSORI 29^ GIORNATA PRIMAVERA 1

Marash Kumbulla (Hellas Verona) – Nella sfida vinta dagli scaligeri contro il Genoa, il centrale italo-albanese si è reso protagonista di una prestazione monumentale, caratterizzata da alcuni interventi decisivi a salvare il risultato. Soprattutto nel primo tempo, il difensore classe 2000 ha evitato più volte il raddoppio rossoblù, costituendo un vero e proprio muro davanti a Borghetto. Nella ripresa, è il suo colpo di testa che dà il via alla rimonta veronese, completata poi nel finale da Lubomir Tupta.

Scopri se sei nell’Almanacco de “La Giovane Italia”!

Manuel Lombardoni (Inter) – Il difensore nerazzurro è stato uno dei migliori nel match contro il Sassuolo. Abile nei palloni aerei ha saputo destreggiarsi bene anche palla al piede. Non ha sbagliato nulla sotto nessun aspetto ed è stato premiato per questa settimana come uno dei migliori 11. 

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Manuel Lombardoni è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!

Fabrizio Brignani (Bologna) – Il difensore rossoblù ha travestito i panni del goleador nella sfida vinta dal suo Bologna in casa della Fiorentina, mettendo a segno una doppietta fondamentale per tenere alte le speranze di salvezza. Sfortunato nel primo tempo a concedere un penalty agli avversari, il giocatore nativo di Asola si è riscattato nella ripresa, prima pareggiando i conti con un tocco al volo, poi mandando in estasi il popolo bolognese su calcio di rigore.

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Fabrizio Brignani è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!

PARASTINCHI PERSONALIZZATI CON DROMA SPORT: INSERISCI IL CODICE MONDOPRIMAVERA10 PER USUFRUIRE DELLO SCONTO

MIGLIORI CENTROCAMPISTI 29^ GIORNATA PRIMAVERA 1

Nicolò Zaniolo (Inter) – Dopo un periodo di alti e bassi per il trequartista nerazzurro è arrivato il momento di accompagnare la squadra verso la fase finale con una prestazione convincente. Contro il Sassuolo il classe ‘99 ha segnato una doppietta e un assist, diventando di fatto il man of the match.

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Nicolò Zaniolo è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!

Zakaria Sdaigui (Roma) – Che il centrocampista nato a Firenze sia uno dei migliori in campo nella Roma non è più una novità. Anche nel derby contro la Lazio, ha contribuito enormemente alla vittoria finale smarcando Besuijen con un geniale colpo di tacco per il gol dell’1-0 e firmando il raddoppio di esterno sinistro.

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Zakaria Sdaigui è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!

Leandro Fernandes (Juventus) – Il centrocampista bianconero è stato tra gli assoluti protagonisti della vittoria sul campo della Sampdoria: tre punti che profumano di playoff. Oltre al solito lavoro di contenimento davanti alla difesa, l’ex Psv Eindhoven ha firmato la rete del 2-0 con un chirurgico destro dal limite, al culmine di una straripante azione personale. Grinta, muscoli e tanto talento nel centrocampo juventino.

Scopri se sei nell’Almanacco de “La Giovane Italia”!

Antonio D’Alena (Torino) – Il capitano granata sale in cattedra e gioca da professore sul prato del Filadelfia, dando lezioni di regia nel cuore della mediana di un Torino lanciatissimo verso i playoff. Il gioco sgorga spesso e volentieri dai suoi piedi sapienti, dai quali parte anche il corner sul quale Butic incorna il raddoppio.

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Antonio D’Alena è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!

MIGLIORI ATTACCANTI 29^ GIORNATA PRIMAVERA 1

Emanuel Vignato (Chievo) – Il talento classe 2000 ci ha messo un po’ ad entrare in partita nel match vinto dal suo Chievo contro l’Atalanta. Con il passare dei minuti, però, è riuscito ad acquisire consapevolezza e trascinare i gialloblù verso un successo fondamentale in chiave playoff. Prezioso nell’invito a nozze per l’1-0 di Juwara, Vignato timbra il cartellino con il tris all’80’, sorprendendo Carnesecchi al termine di una splendida azione personale. 

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Emanuel Vignato è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!

Karlo Butic (Torino) – Il matador granata colpisce ancora, per ben tre volte, e scrive venti nella colonna dei gol segnati in campionato. Il Napoli crolla in maniera inesorabile sotto i colpi dell’implacabile bomber croato: punizione da applausi per il vantaggio, capocciata rabbiosa per il raddoppio e altra rasoiata su palla inattiva per calare il tris personale e fissare il 4-0 finale.

Scopri se sei nell’Almanacco de “La Giovane Italia”!

Frank Tsadjout (Milan) – Subentrato in campo al posto di Larsen al 64′, l’attaccante rossonero ci ha messo appena 120 secondi a raddoppiare le distanze contro l’Udinese, trafiggendo nell’uno contro uno Gasparini. L’ariete milanista, poi, ha chiuso l’incontro firmando anche la rete del 3-0 con un sinistro di pregevole fattura. Un impatto incredibile per Tsadjout, desideroso con i suoi gol di guidare il suo Milan verso i playoff.

Direttamente da “La Giovane italia – Gli Under 19 in cui Crediamo”…

Frank Tsadjout è sull’Almanacco “La Giovane Italia”
Stai un passo avanti a tutti sui talenti del futuro: ACQUISTALO ORA!